MODIFICA STATUTO UNIONE DEI COMUNI: FUMATA BIANCA A CORTENOVA (SENZA MINORANZA E CON MELESI CONTRO)



CORTENOVA – Anche Cortenova ha votato a favore delle modifiche allo statuto dell’Unione dei Comuni di Centro Valsassina in una serata che ha visto per la prima volta in Valsassina lo svolgimento di due consigli comunali uno dietro l’altro.

L’unico voto contrario è stato quello del consigliere di maggioranza Luigi Melesi visto che la minoranza non si è presentata alla riunione ma ha inviato una lettera nella quale motiva la sua assenza alla seduta considerando la convocazione dei due consigli di martedì 29 settembre da parte del sindaco Benedetti un atto “antidemocratico e frettoloso”, perché secondo l’opposizione – che si dichiara favorevole alla permanenza nell’Unione del Comune di Cortenova – l’argomento è troppo importante per liquidarlo in modo veloce. L’opposizione ha chiesto poi di definire delle strategie per continuare con l’Unione.

Prima del voto vi è stato l’intervento di Giancarlo Benedetti il quale ha chiesto al sindaco delle delucidazioni sul documento programmatico richiesto nell’ultima seduta di consiglio (quella del rinvio della votazione).

Valerio Benedetti ha spiegato che la  scorsa settimana  i quattro sindaci che fanno parte dell’Unione si sono riuniti e hanno parlato soprattutto della redistribuzione dei dipendenti e della loro migrazione verso l’Unione, così come dell’accorpamento dei servizi e in un futuro non molto lontano l’effettiva l’eventualità di avere un segretario unico.

Inoltre, ha spiegato Benedetti, si dovrà individuare una nuova sede visto che Introbio non ne fa più parte e si starebbe valutando la possibilità di creare un organo esecutivo formato non più dai soli sindaci ma con la presenza di altrimembri con delega per rendere più democratico l’ente.

Intanto, Luigi Melesi ha innanzitutto difeso il sindaco Benedetti contro le contestazioni scritte da parte della minoranza, argomentando che la legge permette al primo cittadino di convocare il consiglio nei tempi in cui è stato fatto e si è rammaricato per l’assenza della minoranza poiché la loro presenza in aula sarebbe stata un’occasione di confronto.

Successivamente Melesi ha dichiarato di votare contro perché “la modifica è voluta da Pasturo” e si è detto infastidito del “timore dei consiglieri di maggioranza a votare contro” perché secondo lui”anche votando a favore sono sicuro che non cambierà nulla nella gestione dell’Unione dei Comuni”.

Melesi ha poi lanciato una proposta: chiedere al sindaco Agostoni di congelare l’Unione per 200 giorni a far data dalla comunicazione di recesso e ha “chiesto aiuto” al primo cittadino di Pasturo, che considera un “non sprovveduto” a dare una nuova occasione all’Unione che però, ha detto Melesi, “deve essere più forte di prima”.

Per finire, l’ex sindaco di Cortenova ha detto di voler dare onore e merito al Comune di Primaluna e al suo sindaco Artusi che pur “perdendo” ha deciso di continuare a credere nell’Unione e che la riunione tra i sindaci della scorsa settimana è stato un primo passo ma, ha affermato  Melesi, “non bastano solo le parole, ci vogliono fatti e sopratutto cifre che confermino il cambiamento”.

Giancarlo Benedetti invece ha detto che l’accordo raggiunto tra i sindaci è un fatto e ha dato piena fiducia al sindaco Benedetti: “un segnale è stato dato, almeno il discorso organizzativo è stato affrontato”.

Dopo la votazione, il sindaco Benedetti ha detto di credere nel progetto “Unione dei comuni”, ringraziando chi ha votato positivamente, perchè, ha affermato il borgomaestro cortenovese, “la modifica dello statuto darà la possibilità all’Unione di continuare a vivere e di rinnovarsi”.

Per legge, dopo la prima votazione, il consiglio si è riunito nuovamente per procedere ad un secondo scrutinio che ha visto ancora il voto negativo di Luigi Melesi il quale ha detto di prendere atto della decisione dei suoi colleghi di maggioranza.

Mercoledì mattina alle 8.15 è stata convocata ad Introbio l’assemblea dell’Unione dei Comuni che tra altri punti tratterà la modifica dello statuto (a questo punto approvata dai paesi facenti parte dell’Unione).

F. M.

 

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

COMUNITÀ MONTANA, COSA T'ASPETTI DAI NUOVI VERTICI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

settembre: 2015
L M M G V S D
« Ago   Ott »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930