VARENNA/LA CASSAZIONE RESPINGE IL RICORSO DI CARLO MOLTENI, EX PRESIDENTE DELLA COMUNITÀ MONTANA



VARENNA – Tutto ebbe inizio nel 2008 quando i consiglieri di minoranza Antonio Bonati e Nives Balbi domandarono, senza ottenerlo, di poter visionare la lista dei cittadini che avevano richiesto la prenotazione di 50 posti auto riservati ai varennesi nell’allora costruendo parcheggio di Viale Polvani. La questione finì così in Tribunale a Lecco, che il 4 maggio 2012 condannò Carlo Molteni, tuttora sindaco di Varenna, al pagamento di una multa di 1.000€ per omissione di atti di ufficio. Il 25 marzo di quest’anno la Corte d’Appello di Milano ha confermato la sentenza del tribunale lecchese, respingendo il ricorso di Molteni. Il primo cittadino non si è perso d’animo e ha presentato di nuovo ricorso, questa volta alla Corte di Cassazione, la quale però nella giornata di ieri, 15 dicembre, lo ha nuovamente respinto.

Leggi il commento di Molteni su Lario News

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

DOPO BELLANO-VENDROGNO: FUSIONI DEI COMUNI, CHE FARE?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

dicembre: 2015
L M M G V S D
« Nov   Gen »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031