GIUSTIZIA: CRESCONO IN PROVINCIA TRUFFE, INFORTUNI SUL LAVORO E REATI EDILIZIA/AMBIENTALI. MA LA PROCURA È SOTTO ORGANICO



LECCO – Sono diminuite, in linea generale, le notizie di reato nella nostra Provincia durante lo scorso anno giudiziario, che si calcola dal 1 luglio 2015 al 30 giugno 2016. A darne notizia, questa mattina, il Procuratore della Repubblica di Lecco Antonio Chiappani, che ha illustrato i dati trasmessi al Procuratore generale, i quali “in un contesto ampio si diluiscono, ma per noi possono essere importanti per avere un parametro oggettivo delle letture che possiamo dare della nostra realtà territoriale”.

L’aspetto più rilevante sicuramente la diminuzione generale delle pendenze del 24 per cento, ma non ci sono solo buone notizie. I procedimenti per estorsione sono fortemente diminuiti contro autori noti, ma sono in aumento per gli ignoti; netto aumento per le truffe, in particolare quelle realizzate tramite internet, mentre non aumentano ma restano molto elevati i reati commessi all’interno della famiglia.

È molto presente il fenomeno dei reati commessi contro la persona ed è in aumento anche il fenomeno degli infortuni sul lavoro con risvolto penale. Altro notevolissimo accrescimento quello dei reati fallimentari e societari e delle contraffazione, così come salgono le notizie di reato concernenti l’edilizia e l’ambiente. Rimangono invariate e restano moltissime le effrazioni al Codice della strada.

> CONTINUA A LEGGERE su
link-lecconews

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

MALTEMPO: FA ANCORA PAURA?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

febbraio: 2017
L M M G V S D
« Gen   Mar »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728