TECNOLOGIA PORTAMI VIA… NELLA 21ª PUNTATA: 2G, 3G, 4G E COSA ANCORA?



Torna il nostro spazio quindicinale dedicato a consigli e buone pratiche per gestire la tecnologia che ci circonda. Dalle minacce del web agli aggiornamenti sulle Tv digitali, dai servizi proposti nelle App per smartphone e tablet alle opportunità rintracciabili nella vastità dei contenuti internet.

Periodicamente coglieremo tematiche utili ai lettori dal mondo della tecnologia “domestica” e le declineremo in modo da renderle accessibili a tutti. > Qui tutte le precedenti puntate

21 – Cosa significano i termini 2G, 3G e 4G nei nostri smartphone?

Su tutti i nostri smartphone abbiamo delle icone che indicano lo stato della rete: 2G, edge, 3G, H, H+, 4G, 4G+, Lte ecc. Che differenza c’è tra una rete e l’altra?

2G o più comunemente chiamata GSM. Questa è la rete più usata per le chiamate voce e SMS. È una rete che è adatta a chi non fa uso di internet e vuole aumentare la durata della batteria.

2,5G: è l’evoluzione del GSM e più comunemente detta GPRS. Veniva utilizzata anche per la navigazione su vecchi cellulari WAP e invio MMS.

Edge: è l’evoluzione del GPRS che permette di utilizzare internet in maniera un po’ più veloce.

3G: è la terza generazione detta anche UMTS. Permette di navigare in internet con una velocità di 384Kbps e quindi era adatta per video chiamate, guardare video online, navigare in internet ecc ecc

3G H: è la versione modificata dell’UMTS, detta anche HSPA, con velocità teoriche di 14Mbps

3G H+: è l’ultima evoluzione del 3G, detta anche HSPA+, che porta la velocità teorica a 42Mbps

4G/Lte: è la rete attualmente più diffusa e veloce per smartphone. Con velocità teoriche di 150Mbps. Questa è la rete maggiormente sviluppata ultimamente sia in termini di copertura sia in termini di qualità.

4G+: è la versione “plus”, dove la velocità teorica sale a più di 300Mbps

5G: è il prossimo passo dove si raggiungeranno velocità nettamente superiori alle attuali del 4G+. Attualmente è in fase di sperimentazione e sarà attiva nei prossimi anni, si pensa dopo il 2020. Il 5G porterà tante altre migliorie.

Ormai tutti gli smartphone sono 4G, pochissimi non lo sono. Chi acquista ora uno smartphone meglio che sia 4G, ormai si trovano anche al di sotto dei 100 euro. Per sapere che rete si sta usando sul proprio smartphone, basta vedere l’iconcina che c’è nella barra in alto dello schermo (vedi immagine d’esempio).

4g tecnol
Riassumendo, la rete 2G/GSM è per la voce e SMS, mentre la rete 3G/4G serve per internet e tutti i suoi derivati. Da alcuni mesi, le reti 3G e 4G vengono utilizzate anche per la voce, rendendo la voce più limpida e chiara, alcuni provider la chiamano “voce HD”. Naturalmente questa possibilità è attiva solo se il provider telefonico lo permette e soprattutto se lo smartphone è recente.

La scelta del provider telefonico, a parer mio, va valutata non solo in base al prezzo ma alla qualità della rete, ai servizi offerti e soprattutto alla copertura del segnale. È inutile avere 6000 minuti, 6Gb di internet e poi quando si è al telefono non c’è segnale o dobbiamo uscire sul balcone per sfruttarlo.

Per verificare la copertura del segnale, si possono usare i servizi online dei vari provider telefonici:
Vodafone http://www.vodafone.it/portal/Privati/Vantaggi-Vodafone/rete-veloce-4G
TIM https://www.tim.it/verifica-copertura
WIND http://www.wind.it/it/Mobile/Assistenza/Info_e_Copertura/Copertura/?sez=Assistenza
TRE/H3G http://www.tre.it/assistenza/prodotti-e-servizi/copertura

Riguardo le coperture di WIND e TRE/H3G, ricordo che queste due reti si sono “unite” tra loro. A partire da metà/fine aprile 2017, uniranno i loro ripetitori e quindi la copertura potrebbe variare “leggermente” (soprattutto da noi in Valsassina). Ora TRE/H3G in alcune parti della Valsassina va in roaming su rete TIM, dal prossimo mese questo non accadrà più e quindi la copertura cambierà.

Questa pagina è curata e offerta da
ganassa banner

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

IN ARRIVO INVERNO E NEVE

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO