CLIMA SECCO, SALE IL RISCHIO INCENDI BOSCHIVI: CODICE ‘ARANCIO’



MILANO – Il Centro Funzionale Monitoraggio Rischi Naturali della Regione ha emesso un avviso di criticità per rischio incendi boschivi su tutti i settori alpini e prealpini della Lombardia – compresi dunque anche i nostri territori. Al momento viene indicato un “Codice ARANCIONE“, vale a dire il terzo livello su una scala di quattro, con conseguente preallarme lanciato alle Protezioni Civili.

“Si ricorda che il «PERIODO AD ALTO RISCHIO DI INCENDIO BOSCHIVO» è ancora ATTIVO. Vige pertanto il divieto assoluto di accendere fuochi nei boschi o a distanza da questi inferiore a cento metri, far brillare mine, usare apparecchi a fiamma o elettrici per tagliare metalli, motori, fornelli o inceneritori che producano braci o faville, gettare mozziconi accesi al suolo e compiere ogni operazione che possa creare pericolo di incendio”.

SINTESI METEOROLOGICA
Nella giornata di ieri 06/04 gli effetti di foehn verificatisi hanno aumentato bruscamente il livello di pericolo meteorologico; tali effetti si ripresenteranno anche nella giornata di oggi 07/04, seppur non diffusi, contribuendo ad abbassare ulteriormente il livello di umidità del combustibile.
Domani 08/04 l’andamento dell’umidità nei bassi strati seguirà prevalentemente il ciclo diurno, ma la persistenza di tempo stabile con temperature miti manterrà il pericolo in alcune zone su livelli medio-alti.

Si segnalano pertanto condizioni favorevoli allo sviluppo e alla propagazione di incendi boschivi su tutti i settori Alpini, Prealpini ed Appennino.

 




MARGNO, IL VICINO: “POTEVO SALVARLI”

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

VIVERE AI TEMPI DEL CORONAVIRUS: COME SARÀ DA SETTEMBRE?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

aprile: 2017
L M M G V S D
« Mar   Mag »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930