KARATE, BRONZO VALSASSINESE AI CAMPIONATI ITALIANI. È L’ORGANISTA-CINTURA NERA DANIELE INVERNIZZI



TERNI (TR) – Il valsassinese Daniele Invernizzi bronzo ai campionati italiani appena disputati nel capoluogo umbro. L’atleta di Cremeno chiude così splendidamente una stagione agonistica piena di soddisfazioni tra cui un argento ai campionati regionali e un bronzo all’International grand prix d’Italia.

Direttore artistico della Rassegna organistica valsassinese, alla passione per la musica e al lavoro, Daniele Invernizzi accosta anche la pratica del karate. Ai nazionali Fesik di Terni il venticinquenne di Cremeno ha conquistato una medaglia nella categoria con livello tecnico più difficile, tra le cinture nere Kata Seniores (21-40 anni).

daniele invernizzi - luigi faggiano“Si sa che in quel contesto arrivano solo i migliori atleti a livello nazionale, che dopo aver superato le qualificazioni regionali si giocano mesi di fatiche in allenamento in una sola gara per conquistare il podio italiano. Per questo competere con loro è stato un vero piacere e onore” racconta Daniele al rientro dalla trasferta.

“Per me è stata una grande soddisfazione, un bronzo ai campionati italiani dopo allenamenti letteralmente ritagliati tra gli impegni di lavoro è un riconoscimento da cui si capisce che il percorso effettuato va bene ma ci sono ancora miglioramenti da apportare per le prossime competizioni. Le gare infatti sono sempre un punto di autoverifica del lavoro svolto”.

“Vorrei ringraziare tutti coloro che mi sostengono e i maestri che mi hanno seguito e con cui mi sono perfezionato durante quest’anno: il M° Sergio Colombo e M° Pierangelo Serra e il direttore tecnico M° Iwasa Sei”. Con i colori della Bonsai Shito Ryu Karate Do di Olginate hanno partecipato alle finali di federazione anche altri giovani atleti.

 

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

NAMELESS E SAGRA: PERDIAMO EVENTI IMPORTANTI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO