SPACCIO NELLE STAZIONI LECCHESI, QUATTRO BANDE AGLI ARRESTI. PER UNA DOSE CI SI PROSTITUIVA



LECCO – Quattordici cittadini extraeuropei individuati dalla sezione antidroga della Mobile di Lecco. Un volume d’affari di due milioni di euro seguendo un metodo noto agli investigatori, spacciando nelle stazioni e anche nel parco di Villa Gomes. Tra i consumatori alcune ragazze che si prostituivano per una dose.

I lunghi periodi di osservazione, lo stupefacente recuperato dai clienti e le parallele attività tecniche hanno permesso di ricostruire un vasto giro di spaccio gestito da quattro squadre di venditori indipendenti che si spartivano la piazza nei comuni di Annone Brianza, Lecco, Barzanò, Molteno, Nibionno, Suello, Civate, Galbiate, Garbagnate Monastero, Castello Brianza.

> CONTINUA A LEGGERE su
link-lecconews

 

 

 

 

VIDEO/E LI CHIAMANO GUARDRAIL...

I "SONDAGGI" DI VALSASSINANEWS

SCUOLE SUPERIORI, NE ARRIVA DAVVERO UNA IN VALSASSINA?

  • Sì, almeno lo spero (52%, 157 Voti)
  • No, se ne parla da sempre (19%, 57 Voti)
  • Se fosse, non serve un altro professionale (18%, 56 Voti)
  • È sempre il solito magna-magna (10%, 29 Voti)
  • L'argomento non mi interessa (2%, 5 Voti)

Totale votanti: 304

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

giugno 2017
L M M G V S D
« Mag   Lug »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930