25 STUDENTI PECHINESI IN GRIGNA PER VISITARE I FOSSILI, MA I PANNELLI DIVULGATIVI SONO PIENI DI ERRORI



GRIGNA SETT.LE – Sono venuti direttamente da Pechino in Grigna: si tratta di 25 studenti universitari di geologia della Peking University con cinque dei loro docenti, accompagnati dal paleontologo Andrea Tintori dell’Università di Milano che, come spiega Federico Magni su ilgiorno.it, ha mostrato loro i luoghi dove nel 2011 ha scoperto la stella marina della Grigna, oltre ai 1500 i fossili di grande valore trovati dopo un lungo lavoro di scavi archeologici in quota durato anni.

Il gruppo di studenti con la loro qualificatissima guida è partito da Baiedo e passando per la chiesetta di San Calimero è arrivato al Pialeral dove ha alloggiato al rifugio Antonietta, per poi proseguire la visita lungo il sentiero geologico che dagli Scudi porta poi alla Foppa del Ger: “Durante la discesa verso Pasturo è stato possibile osservare i nuovi pannelli ‘geologici’ – ha spiegato Tintori al Giorno – che purtroppo sono una vera accozzaglia di errori madornali. Purtoppo questa è la divulgazione come viene intesa da queste parti. È un vero peccato, riusciamo a portare universitari dalla Cina in luoghi estremamente interessanti e didattici, poi…”.

.
In copertina foto di archivio relativa ad analoga visita nel 2016

 

 




LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

luglio: 2017
L M M G V S D
« Giu   Ago »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

METEO Valsassina




I SONDAGGI DI VALSASSINANEWS

NUOVA STAGIONE TURISTICA, COME LA VEDI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...