CHE FESTA PER GLI ALPINI ALLE BETULLE. LA GALLERIA FOTOGRAFIA



MARGNO – Canti e penne nere, una spruzzata di neve e la fiaccolata notturna, la messa e il riposo sul prato. Questo e molto altro il tradizionale raduno ai Piani delle Betulle per gli alpini della sezione Ana di Lecco, giunto al 58esimo appuntamento. Presente monsignor Merisi, vescovo emerito di Lodi ma già vicario episcopale a Lecco, da sempre vicino agli Alpini.

alpini betulle collageLuogo di ritrovo la chiesetta del battaglione “Morbegno” che nel febbraio del ’41, in piena guerra mondiale, gli alpini sul fronte albanese promisero di costruire per onorare i commilitoni caduti e per riconoscenza alla Vergine nel caso avessero rivisto i propri cari. L’edificio sacro divenne realtà nel 1959 e da allora ogni anni le penne nere lecchesi si ritrovano ai suoi piedi.

La festa quest’anno ha accompagnato i 95 anni dalla fondazione della sezione Ana di Lecco: sabato sera le fiaccole hanno disceso il Cimone riscaldando la fredda serata autunnale e le voci dei cori che si sono esibiti. Domenica la messa con la benedizione delle marmette dedicate agli alpini andati avanti e la festa con coscritti e simpatizzanti.

Si ringraziano per la foto della fiaccolata Graziano e Amelia Peverelli

 

 




I "TEST" DI VN

MALTEMPO DA RECORD, PREALLARME SUFFICIENTE?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO Valsassina




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

settembre: 2017
L M M G V S D
« Ago   Ott »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930