FA PAURA L’IPOTESI VENDITA DELLA FIOCCHI MUNIZIONI: OGGI UN VERTICE URGENTE IN CONFINDUSTRIA



LECCO – La volontà della famiglia Fiocchi di creare col fondo Charme di Montezemolo una nuova società per controllare la Fiocchi Munizioni spa ha messo in allarme sia i sindacati sia le autorità cittadine. Nonostante le rassicurazioni del presidente Stefano Fiocchi sul fatto che la famiglia continuerebbe a conservare una quota importante infatti in queste ore proprietà e sindacati si incontreranno in un vertice urgentissimo in Confindustria.

Sono 670 i dipendenti della storica azienda lecchese, donne per la maggior parte, e da quasi 150 anni la Fiocchi Munizioni è simbolo dell’imprenditoria lecchese anche perché tra le pochissime che ancora mantengono “testa” e “braccia” a Lecco. Tuttavia delle intenzioni per il futuro erano tutti all’oscuro, dai rappresentanti dei lavoratori al sindaco Brivio, e dopo la rivelazione in esclusiva de Il Giorno ora ci si vuol vedere più chiaro.

> LEGGI TUTTI I DETTAGLI su
Il Giorno logo testata link

 

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

NAMELESS E SAGRA: PERDIAMO EVENTI IMPORTANTI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

ottobre: 2017
L M M G V S D
« Set   Nov »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031