MOGGIO, CORSA DOPO IL CICLISMO: NUOVE SQUADRE PER VAM RACE



VAM nov17 maglietteMOGGIO – Miki e Davide non si fermano, da bravi atleti avanzano con le sfide. Dopo aver puntato sul ciclismo agonistico, ora la VAM race di Moggio si apre alla corsa, con una squadra affiliata Fidal. Mentre per gli appassionati delle due ruote c’è una grande novità: la fusione con la Quality Bicycle di Merone, squadra creata da Gabriele Bosisio, ciclista che ha indossato la maglia rosa nel Giro d’Italia del 2008. Nasce così la Quality Bicycle VAM race, una quarantina di atleti che inizieranno a correre con i nuovi colori a partire dal 2018.

Anche per la VAM running race, lo sparo dello starter risuonerà a inizio anno con una portabandiera prestigiosa: la skyrunner Martina Brambilla acquisita dalla Carvico Skyrunning Asd, squadra con cui l’atleta correrà fino alla fine del 2017.

VAM nov17 corsaUna bella perla imprenditoriale per la Valsassina, la VAM, che si sta sviluppando grazie alle giuste intuizioni di Michela Alegi e Davide Vecchio. Questi due giovani hanno inventato un format, molto gradito agli appassionati sportivi praticanti e soprattutto completamente made in Italy.

Mentre è circondata da tantissimi atleti, alcuni interessati alle nuove magliette e giubbetti e altri che si approvvigionano al grande assortimento di integratori Enervit, Michela detta Miki racconta la sfida avviata da qui, da Moggio, in un negozio spazioso il giusto, dove un appassionato trova a portata di mano e senza disperdersi quasi tutto quello che gli serve per praticare lo sport che ama.

VAM MOGGIO nov17 (2)“Partiamo dalle esigenze specifiche delle squadre che si affidano a noi, acquistando i rotoli di tessuto che rispondono alle caratteristiche tecniche richieste. Creiamo prodotti completamente personalizzati”.
Quindi non lavorate con magliette già confezionate?
“Assolutamente no. Il processo è completo. Una volta acquistata la materia prima, interviene la modista a realizzare il prototipo dell’indumento; io mi occupo del design, con Davide abbiamo trovato il laboratorio che successivamente pensa allo stampaggio sul materiale tecnico ancora da confezionare, poi c’è chi si occupa del taglio e infine del confezionamento, ossia la cucitura. Per una squadra di sci di fondo abbiamo individuato una realtà che realizza le saldature necessarie a impermeabilizzare le congiunture dei capi”.
Tutti questi passaggi in Italia?
“Qui in Lombardia. Produciamo veramente il made in Italy“.

Una formula che piace molto alle associazioni sportive, tantissime anche locali si affidano a VAM per vestire i propri atleti. In più, VAM è un punto di riferimento, perché Miki e Davide portano a Moggio specialisti dell’alimentazione e delle singole discipline, pronti a fornire suggerimenti su come ci si possa accostare al meglio allo sport, in base al livello dell’impegno e alla fascia di età.

Tra le novità di questa realtà produttiva anche l’abbigliamento per gli atleti del triathlon, una specialità sempre più praticata.

E poi c’è il network, al matrimonio che ha unito nel nome del ciclismo Moggio con Merate, la VAM ci è arrivata attraverso l’incontro con Quality Bicycle, il negozio di Gabriele Bosisio. Davide Vecchio, infatti, ha voluto offrire ai propri aficionados tutta l’assistenza necessaria a chi corre in bici sia su strada, sia su sterrato.
Da notare tra le partnership, quella per le calzature La Sportiva con Marocco Sport di Barzio.

VAM MOGGIO nov17 (3)A rivolgersi a Vam, oltre agli atleti organizzati in squadra ci sono anche singoli sportivi, molti residenti nel milanese, che giungono in Valsassina per turismo.

Mentre Michela racconta, la panetteria-bar accanto è stracolma di persone. Vi si sono riversate non appena è stato dichiarato che in questa serata di presentazione delle nuove squadre VAM race, il locale adiacente era aperto e a disposizione. Vam anch’esso, perché: “Davide aveva notato che per chi arrivava in bicicletta al nostro negozio era importante trovare un punto di ristoro”. Detto, fatto.

“Siamo ancora all’inizio – conclude Miki Alegi – speriamo che si possa continuare sempre così. Noi ce la mettiamo tutta, entrambi siamo sportivi e sappiamo che cosa vogliono i nostri clienti”.

Sotto: da sinistra Davide Vecchio, il presidente provinciale della Federazione Ciclistica Italiana Alessandro Bonacina e Gabriele Bosisio

VAM MOGGIO nov17 (4)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

MALTEMPO: FA ANCORA PAURA?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott   Dic »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930