LA LETTERA/”BUON DIPLOMA, CHEF RICCARDO”. DON BRUNO SCRIVE AL GIOVANE DEL CFPA SCOMPARSO PREMATURAMENTE



Carissimo,
quando si parte insieme per arrivare a una meta, e, lungo il percorso, manca qualcuno, allora ti ricordi di chi manca.
Sono tornato con la mente a quanto è capitato agli inizi di gennaio, quando, con la tua prematura dipartita ci hai costretti a maturare prima del tempo … prima del diploma.

Prima che l’esame di terza chiudesse questo percorso, tu ci hai messo di fronte a una prova ben più grande: perderti.

Hai aperto in noi tutti una ferita che ci ha riportati al punto zero della vita.
Punto di leva o di ulteriore caduta.
Ci hai costretti a fare i conti con la tua assenza, con il vuoto che ci hai lasciato.
Ma le tracce da te sparse ti hanno reso sempre presente tra i banchi e tra di noi.
Sei stato tu la nostra prima prova.
E molti di noi sono stati costretti a diventare “grandi” prima del tempo.
Ci hai insegnato a perdere, ma proprio perché ci hai insegnato a perderti ora possiamo ritrovarti.
Siamo giunti a questo traguardo mentre tu ci eri arrivato prima di noi.
E non per avere un pezzo di carta, ma per avere un posto nella vita di ciascuno di noi.
E poiché il tuo volto è sempre tra noi, ora sappiamo che i nostri volti sono anche i tuoi.
E se siamo volti, anche tu con il tuo lo sei sui nostri.

Buon diploma Chef Riccardo.

Il tuo Don

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

CREDI AI NUMERI "UFFICIALI" LEGATI AL CORONAVIRUS?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

STRADE VUOTE, LA VALLE ‘RISPETTOSA’

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott   Dic »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930