SPORTING DI CASARGO: DOPO IL ‘FLOP’ DI DON MAZZI, GINO MAGLIA VORREBBE DESTINARLO A UN’ALTRA ASSOCIAZIONE



CASARGO – “Rinasce” il progetto Eurovillage-Sporting di Casargo, per diventa un vero e proprio punto di riferimento della Valsassina. “Un tempo – scrive oggi il quotidiano ‘Il Giorno’ –  era l’attrazione per residenti e villeggianti e adesso è tornato di proprietà della famiglia Maglia”.

DON MAZZIDonato alla Comunità di don Antonio Mazzi che aveva annunciato grandi progetti destinati ai giovani e il coinvolgimento delle comunità valsassinesi, a distanza di quattro anni le strutture sono in uno stato di abbandono e gli imprenditori Angelo e Gino Maglia hanno preteso di riavere tutto indietro.

“L’avevo donato – spiega Gino – con lo scopo di ricordare mio figlio morto in un incidente stradale”. Ora si guarda al futuro e la famiglia Maglia ha intenzione di affidare la gestione della struttura ad associazioni che hanno necessità. L’obiettivo è valorizzarla “come luogo di ritrovo per gruppi e associazioni”,




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

NAMELESS E SAGRA: PERDIAMO EVENTI IMPORTANTI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott   Dic »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930