PRIMALUNA: PADRE E FIGLIO LITIGANO, ARRIVANO I CC E TROVANO DROGA E ALTRO. DENUNCIATO UN 23ENNE



PRIMALUNA – Nei giorni scorsi i Carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile della Compagnia di Lecco, impegnati in attività di controllo del territorio, sono intervenuti presso un’abitazione di Primaluna per dissidi privati tra un padre ed il figlio 23enne, convivente.

Nel corso dell’intervento i Carabinieri hanno rivenuto all’interno dell’appartamento due piante di cannabis indica, otto grammi di hashish, quattro grammi di marijuana, un grammo di funghi allucinogeni ed un grammo di altro stupefacente chimico, nonché bilancini di precisione e materiale idoneo per il confezionamento.

Lo stupefacente ed il materiale, risultati nella disponibilità del 23enne, sono stati sottoposti a sequestro, mentre il giovane è stato denunciato a piede libero per coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

CREDI AI NUMERI "UFFICIALI" LEGATI AL CORONAVIRUS?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

STRADE VUOTE, LA VALLE ‘RISPETTOSA’

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO