LA POLITICA “DEL MISTERO” IN QUEL DI PREMANA: PRIMA GLI OMISSIS SU BERTOLDINI, POI IL CONSIGLIO SEGRETO



PREMANA – Prima il pubblico invitato a lasciare il consiglio comunale e ora l’assemblea di stasera tenuta sottotraccia. Avviene a Premana, caso più unico che raro nell’esperienza dei nostri corrispondenti politici.

bertoldini-silvano-premana-consiglio-fraina-2Il primo episodio riguarda la nomina del consigliere che dovrebbe essere designato a rappresentare Premana in Comunità Montana, l’ex primo cittadino Silvano Bertoldini. In settembre il gruppo di minoranza Di nuovo Premana presentò una interpellanza per discutere il tema, a novembre il documento arriva in Consiglio comunale, in una serata in cui tutti gli eletti sono presenti, ma, al momento di confrontarsi, “Il Sindaco invita il pubblico presente a uscire dall’aula“.

Questo riporta la Delibera n.40 del 13 novembre. Seguita da una pagina bianca macchiata da un maiuscolo OMISSIS. Le motivazioni sono spiegate dal segretario comunale Andrea Bongini: “l’interpellanza concerne valutazioni sul comportamento di una singola persona”.

Di chi si sarà parlato? Cosa si sarà deciso? Che argomenti voleva approfondire la minoranza e quali posizioni ha sostenuto la maggioranza? Omissis.

omissis

Il secondo caso degno degli investigatori del mistero ha a che fare con il consiglio comunale di questa sera. Ebbene sì, stasera a Premana si riunisce il consiglio comunale. È questa la rivelazione, perché la convocazione dell’ultima assemblea dell’anno pare essere svanita. Nulla all’albo pretorio on line, nulla affisso alle bacheche…

Ma Premana è borgo concreto, a cosa serve pubblicizzare il consiglio quando poi il pubblico non vi può assistere?

consiglio premana




‘BLITZ’ A SANT’ALESSANDRO

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

VIOLAZIONI DELLA ZONA ROSSA: COSA NE PENSI

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO