NEVE A BORDO STRADA/”DISAGI PER I TURISTI PEDONI IN ALTA VALSASSINA”



ALTA VALLE – I Comuni di Margno e Casargo, dopo le nevicate, hanno provveduto a liberare le strade dalla neve per consentire il transito ai veicoli “ma nessuno ha pensato ai pedoni, che per spostarsi da casa devono utilizzare la corsia automobilistica, salvo qualche tratto di marciapiedi pulito da buone anime”.

Così ci informano alcuni villeggianti che accanto alla foto in copertina riferiscono come il rischio di incidenti sia “gravissimo e spesso le auto sono costrette a fermarsi incrociando altre vetture perché la neve accumulata ai lati delle strade ha ridotto la corsia stradale e cancellato il piccolo tratto di asfalto destinato ai pedoni”.

“Come si può far rivivere questi paesi dopo la crisi dei negozi alimentari? – si chiedono gli autori della segnalazione a VN – Ben puliti, invece, i parcheggi a pagamento per le autovetture. Ma anche noi turisti pedoni residenti paghiamo le tasse e abbiamo diritto ai servizi per una mobilità sostenibile. Il ponte di Casargo è ancora inagibile ai pedoni e la strada di collegamento tra Margno e Casargo è priva di marciapiedi e non ci sono percorsi alternativi”.




VIDEO/Don Giacomo Tantardini per Natale

METEO Valsassina




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

INCENDI: POSSIBILE PREVENIRLI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO