PISCINA SÌ, PISCINA NO. LA COMUNITÀ MONTANA SI PORTA AVANTI CON UN SONDAGGIO. OGGI TAPPA A BARZIO



BARZIO – Non solo sopralluoghi, progetti e disegni. Lo “studio di fattibilità tecnica ed economica” circa la realizzazione di una piscina in Valsassina passa anche da sondaggi e interviste. Ecco quindi che quest’oggi un gruppo di professionisti si è mosso per Barzio consegnando un questionario a residenti e proprietari di seconde case per pesare l’aria che si respira sul tema.

Documento anonimo, centinaia i barziesi – autoctoni o “d’adozione” – che hanno voluto esprimere la loro, e il sentimento che ne traspariva è che un impianto simile, da qualche parte in Valle, sarebbe certamente apprezzato.

Tra le domande a cui il campione è stato invitato a esprimersi “Quanto saresti disposto a muoverti per raggiungere l’impianto sportivo” con scelte da 5 a 35 chilometri. Oppure “Hai bambini che frequentano piscine? Con quale frequenza?”. E ancora “Quali sono le necessità più importanti per cui frequenteresti una piscina?” con ampia scelta di opzione dalla gravidanza al fitness, dalla fisioterapia ai corsi di nuoto.

I contributi si trovano ora custoditi nella apposita urna, nei prossimi giorni si procederà all’analisi di tutte le risposte così da delineare già un quadro iniziale e non è da escludersi che l’esperimento possa venire riproposto in altre località valsassinesi.

 

 




LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

METEO Valsassina




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

COME TI COMPORTI IN OCCASIONE DEL "BLACK FRIDAY"?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

VN SU FACEBOOK