CAPODANNO CON I TERREMOTATI. DA VENDROGNO UN CAMION CON PELLET E SALE PER AMATRICE



Amatrice vendrogno (1)VENDROGNO – Inizio d’anno all’insegna della beneficienza per i cinque volontari di Vendrogno che si sono recati a Capricchia, frazione di Amatrice, per portare del pellet, sale per disgelo e del latte a lunga conservazione.

Supportati dal Comune di Vendrogno, dalla squadra antincendio, dalla casa di riposo, dal museo del latte e dalla proloco, hanno consegnato direttamente il carico alle persone colpite dal terremoto del 2016 .

L’idea è venuta ad un volontario che leggendo su Facebook l’appello di Enzo De Marzo tramite il quale chiedeva del pellet per una piccola frazione di Amatrice, ha deciso che anche lui poteva fare qualcosa. In una settimana è riuscito ad avere a disposizione un camion sul quale caricare sei bancali di pellet, altrettanti bancali di sale per disgelo e 720 litri di latte, oltre a degli utensili per edilizia.

Amatrice vendrogno (3)Il 31 dicembre è partito da solo con il suo carico alla volta di Amatrice e il giorno dopo è stato raggiunto dai quattro volontari degli alpini e della squadra antincendio di Vendrogno con un pulmino “prestato” dai vigili del fuoco di Bellano: a bordo calze della befana per i più piccoli e una bicicletta con le rotelle.

“Giunti ad Amatrice ai nostri occhi ci appare un cantiere con decine di camion dell’esercito che trasportano macerie all’esterno della città – racconta un volontario -, siamo stati accolti in modo caloroso dalle persone, sembra di essere in un grande famiglia: ci sediamo a tavola in mezzo ai sopravvissuti e ceniamo con loro, esattamente come si fa a casa quando si torna dal lavoro”.

Questo è lo spirito della popolazione vittima del terremoto, andare avanti e condividere quello che si ha con chi è nella stessa situazione.

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

INTROBIO/RISCHIO TANGENZIALE COSA FARE ADESSO?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

METEO Valsassina