PRONTO SOCCORSO SOVRAFFOLLATO E POSTI LETTO ESAURITI. ATTIVATA L’UNITÀ DI CRISI ANCHE A LECCO



LECCO – Le ultime due settimane hanno fatto registrare un continuo incremento degli accessi ai Pronto Soccorso di tutta la Lombardia, registrando accessi maggiori rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. Anche sul territorio dell’ATS della Brianza, soprattutto negli ultimi giorni, si sono registrate condizioni di iperafflusso e sovraffollamento. Per far fronte a questa situazione e ridurre i disagi ai cittadini, l’ATS della Brianza ha convocato in data odierna l’Unità di Crisi dei Pronto Soccorso, strumento individuato dal Gruppo di Miglioramento Accessi al Pronto Soccorso per far fronte ad eventuali emergenze.

> CONTINUA A LEGGERE su
link-lecconews

 

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

INTROBIO/RISCHIO TANGENZIALE COSA FARE ADESSO?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

METEO Valsassina