LA DIFFERENZIATA CHE NON FUNZIONA. TESTIMONIANZE DI VILLEGGIANTI E RESIDENTI TRA PROBLEMI VECCHI E NUOVI



VALSASSINA – Il debutto del bidone giallo per la carta e le modifiche nel calendario della raccolta dei rifiuti hanno creato problemi in tutta la provincia. Dal capoluogo ai paesi più piccoli, ovunque oltre le resistenze dei cittadini ad adeguarsi alle nuove regole è sembrata evidente la difficoltà di chi gestisce il ritiro e lo smaltimento tanto che sarebbero allo studio nuovi calendari e l’assunzione di ulteriore personale.

Raccolta differenziata (1)Il fotoreportage tra le strade della Valle realizzato da un lettore ha acceso il dibattito portando alla luce nuove problematiche come quelle dei villeggianti, senza un riferimento per depositare i rifiuti alla partenza.

Ecco alcune tra le opinioni condivise sui social network.

Cristina – Frequento Barzio nei fine settimana e la domenica sera torno a Milano con i sacchi dei rifiuti in auto perché è impossibile smaltirli correttamente in paese! Non ci sono “campane” nelle strade per vetro e carta, la plastica non la ritirano al lunedì e non posso lasciarla in strada giorni prima… Un paese che vive in gran parte sulle seconde case e sugli utenti da fine settimana dovrebbe attrezzarsi meglio! A Moggio le campane ci sono e anche a Maggio.

FabrizioSi sono mossi tardi e male. Tutti i turisti venuti su per le vacanze di Natale non ne erano informati. Sul cassonetto della mia via c’è ancora l’avviso del 1° gennaio 2017 con raccolta sacco viola misto e naturalmente due sacchi viola misti e fuori dalla giornata di raccolta

Davide – Ma se i turisti se ne tornano a casa la domenica, che fanno? Risalgono da Milano per il sacco viola? Poi tornano a Milano e il giorno successivo risalgono per smaltire l’umido… poi Milano… poi ancora su per il vetro?… Oppure la domenica sera trasformano la loro auto in un camioncino della nettezza urbana e si caricano in auto i vari sacchi e bidoni di spazzatura?

Iolanda – È vero a Casargo dove ci sono raccolte vicino ai condomini ancor oggi non c’è scritto di alcun cambiamento

Simona – Comunque sta cosa che una settimana ritirano la carta e l’altra la plastica è una gran cavolata. Io ho già un sacco viola pieno da un paio di giorni e devo aspettare ancora una settimana… mah!

Mattia – La gente non rispetta le nuove regole ed il flop e della raccolta differenziata? Il flop è nel cervello di legno della gente che sa solo lamentarsi

 

 




LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

METEO Valsassina




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

COME TI COMPORTI IN OCCASIONE DEL "BLACK FRIDAY"?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

VN SU FACEBOOK