MALTEMPO/DOMENICA SPAZZATA DAL VENTO FORTE



MILANO – La Protezione civile ha emesso una comunicazione di ordinaria criticità (codice giallo) per rischio vento forte a partire dalla mezzanotte di domenica 21 gennaio su gran parte del territorio lombardo.

Nello specifico il maltempo interesserà le zone omogenee IM-01 (Valchiavenna, provincia Sondrio), IM-02 (Media-bassa Valtellina, provincia di Sondrio), IM-03 (Alta Valtellina, provincia di Sondrio), IM-04 (Laghi e Prealpi varesine, provincia di Varese), IM-05 (Lario e Prealpi occidentali, province di Como e Lecco), IM-06 (Orobie bergamasche, provincia di Bergamo), IM-07 (Valcamonica, province di Bergamo e Brescia), IM-08 (Laghi e Prealpi orientali, province di Bergamo e Brescia), IM-09 (Nodo Idraulico di Milano, province di Como, Lecco, Monza e Brianza, Milano e Varese), IM-10 (Pianura centrale, province di Bergamo, Cremona, Lecco, Lodi, Monza e Brianza e Milano), IM-11 (Alta pianura orientale, province di Bergamo, Brescia, Cremona e Mantova) e IM-13 (Bassa pianura orientale, province di Cremona e Mantova).

SINTESI METEOROLOGICA
L’allontanamento di una saccatura fredda in transito sull’Italia determina una rotazione del flusso da nord sulla Lombardia, dove assisteremo a residui fenomeni su Alpi e Prealpi al mattino di domani, domenica 21 gennaio, e ad un generale e temporaneo rinforzo della ventilazione. Per quanto riguarda le aree di pianura il rinforzo del vento sarà più marcato fino al primo pomeriggio di domani mentre sulle valli, zone collinari e di montagna si estenderà per tutta la giornata.

 




LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

METEO Valsassina




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

COME TI COMPORTI IN OCCASIONE DEL "BLACK FRIDAY"?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

VN SU FACEBOOK