CINEFORUM PASTURO/QUESTA SERA “LA TENEREZZA” DI GIANNI AMELIO



PASTURO – Apprezzato da molti valsassinesi e non solo, continua per il 49esimo anno consecutivo il cineforum di Pasturo, con il dibattito guidato dal giornalista cinematografico Gino Buscaglia. Che si tratti di pellicole indipendenti o di produzioni già note, ogni settimana offriamo un’anteprima dei film in programmazione.

la-tenerezza-lcLa proposta di questo venerdì 26 gennaio è La tenerezza, un film del 2017 diretto da Gianni Amelio. Il lungometraggio è liberamente tratto dal romanzo di Lorenzo Marone La tentazione di essere felici, pubblicato nel 2015. Ambientato nella Napoli borghese, vede come attori protagonisti Renato Carpentieri, Giovanna Mezzogiorno, Micaela Ramazzotti, Elio Germano e Greta Scacchi.

N.B. Il film è adatto anche ai ragazzi dalla terza media in poi.

Lorenzo un anziano avvocato in pensione ha appena avuto un infarto, ma in ospedale si rifiuta di parlare con i figli Elena e Saverio, con i quali non ha rapporti. L’unico parente con il quale ha rapporti affettuosi è Francesco, il figlio che Elena ha avuto mentre studiava in Egitto per diventare interprete. Tornato a casa, Lorenzo fa la conoscenza di Michela, la sua nuova vicina di casa, che si è trasferita con il marito Fabio e i due figli nell’appartamento vicino al suo, mentre lui era in ospedale.

Lorenzo si affeziona a questa famiglia proveniente dal nord, soprattutto a Michela che lo invita a sorridere di più, dimostrandosi un’affettuosa presenza nella sua vita solitaria. Ben presto Lorenzo scopre che Fabio, nevrotico ingegnere, non è in grado di legare con i figli, proprio come lui.

Non vogliamo raccontarvi di più: ecco perciò il trailer ufficiale del lungometraggio.


L’appuntamento è al cineteatro Bruno Colombo di Pasturo, venerdì alle 21.

> QUI IL PROGRAMMA COMPLETO DELL’EDIZIONE 2017/2018

 




LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

METEO Valsassina




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

COME TI COMPORTI IN OCCASIONE DEL "BLACK FRIDAY"?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

VN SU FACEBOOK