“LA CROCE ROSSA È IL SAMARITANO DI OGGI”, ANCHE DA BALISIO E PREMANA IN UDIENZA DAL PAPA



ROMA – Seimila volontari da tutta Italia all’udienza che sabato papa Francesco ha concesso a donne e uomini della Croce rossa. Tra loro anche una rappresentanza dalle sedi di Balisio e Premana, oltre che dalle altre sedi della provincia.

“Un’ esperienza incredibile – racconta Antonella Castelnovo, in Vaticano con Sem Rusconi e Erika Ambrosioni di Premana, Giuseppe Spreafico di Galbiate e Eros Bonfanti di Casatenovo -, mentre eravamo lì il nostro pensiero è stato per i volontari del soccorso rimasti a casa e abbiamo mandato foto per condividere con tutti questa giornata“.

croce rossa dal papa (7)In aula Paolo VI papa Francesco ha richiamato al principio di imparzialità contenuto nello statuto della Croce rossa “Imparzialità – ha commentato – che porta a non basare la propria azione su alcuna distinzione di nazionalità, razza, credo religioso, classe o opinione politica“. Conseguenza è la neutralità, il movimento non si schiera infatti con alcuna delle parti nei conflitti e nelle controversie politiche, razziali o religiose.

“Questo criterio di azione – ha osservato – contrasta la tendenza, oggi purtroppo così diffusa, a distinguere tra chi meriti attenzione e soccorso chi, al contrario, non ne sia degnoAgisce con imparzialità il Samaritano del Vangelo: egli non interroga l’uomo steso a terra, prima di aiutarlo, per sapere quali siano la sua provenienza e la sua fede, o per capire se sia stato colpito a torto o a ragione”.

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

INTROBIO/RISCHIO TANGENZIALE COSA FARE ADESSO?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

METEO Valsassina