MULTATO A BALLABIO, PASTURESE INSULTA IL VIGILE SOTTO CASA. UNA LETTERA DI PENTIMENTO SEGNA LA “PACE” COL BARZIESE



PASTURO – Aveva raggiunto il vigile fino a casa insultandolo per un verbale. L’agente ha portato la vicenda in tribunale dove il giudice di pace ha trovato un accordo tra le parti.

MARCO-COMBI-1PProtagonista dell’alterco I.B., un cittadino di Pasturo, multato a Ballabio dall’agente scelto di polizia locale Marco Combi. Sanzionato, il pasturese ha cercato il pubblico ufficiale sotto la sua abitazione, a Barzio, rivolgendogli anche alcuni insulti.

Combi ha dapprima querelato l’uomo, successivamente convocati dal giudice di pace il pasturese ha accettato di redigere una pubblica lettera di scuse per quanto accaduto, in compenso il vigile rimetterà la querela nei suoi confronti.

Come da richiesta dunque diamo spazio alla missiva.

sentenza a favore marco combi




LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

METEO Valsassina




I SONDAGGI DI VALSASSINANEWS

NUOVA STAGIONE TURISTICA, COME LA VEDI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...