DARE UN NOME ALLE EMOZIONI: LA MANCANZA DI PAROLE, UNA DIFFICOLTÀ DIFFUSA TRA BAMBINI E ADOLESCENTI



parole2L’aumento esponenziale, in età evolutiva, delle diagnosi di disturbo da deficit di attenzione e iperattività e di disturbi caratterizzati dall’incapacità di controllare gli impulsi, testimonia una difficoltà diffusa da parte di bambini e giovani nel riuscire ad esprimere con parole proprie le loro emozioni e stati affettivi. La capacità di dare un nome ai propri vissuti emotivi permette infatti di modularli e di non venirne sopraffatti.

Per questo motivo, oltre al ruolo svolto dai genitori ed eventualmente dallo psicologo, è molto importante quello svolto dall’educazione scolastica, su cui ci si soffermerà in queste righe, nel promuovere lo sviluppo del linguaggio e la capacità di trovare o disporre delle parole necessarie per comunicare …

> AMPIO ARTICOLO IN MATERIA su




LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

METEO Valsassina




I SONDAGGI DI VALSASSINANEWS

NUOVA STAGIONE TURISTICA, COME LA VEDI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...