CORPUS DOMINI: LE PROCESSIONI A INTROBIO, PASTURO E PREMANA



VALSASSINA – Il Corpus Domini è sicuramente una delle solennità più sentite a livello popolare. Vuoi per il suo significato, che richiama la presenza reale di Cristo nell’Eucarestia, vuoi per lo stile della celebrazione. Pressoché in tutte le diocesi infatti si accompagna a processioni, rappresentazione visiva di Gesù che percorre le strade dell’uomo. Ecco i principali appuntamenti in Valsassina.

Corpus Domini CP Madonna della neve
don graziano corpus domini 2016 (64)Giovedì 31 maggio processione del Corpus Domini alle 20 a Introbio: recita di compieta. A seguire processione fino a Primaluna. Sono invitati i ragazzi della prima comunione con il loro vestito, i ragazzi della cresima, lettori, cantori, catechiste e tutti i fedeli delle parrocchie della nostra Comunità Pastorale.
Adorazione notturna a Primaluna: a conclusione della processione, ognuno può vivere un momento di preghiera nella notte tra giovedì e venerdì nella chiesa di Primaluna. Occorre segnare il proprio nominativo nei fogli che si trovano nelle diverse chiese. L’adorazione si conclude venerdì 1 giugno alle 6.30 con la recita delle Lodi.

Corpus Domini CP Maria Regina dei Monti
Domenica 3 giugno: alle 18.30 a Pasturo messa e processione del Corpus Domini. Presiedono don Ettore e don Antonio.

Corpus Domini Alta Valle
Mercoledì 30 maggio a Casargo alle 20.15 e giovedì 31 maggio a Margno a cui seguirà l’adorazione eucaristica.

Corpus Domini UP Premana e Pagnona
Corpus Domini Premana 2017 (23)Domenica 3 giugno: la messa delle 11 è anticipata alle 10 e sarà presieduta da don Umberto Bordoni, già segretario del cardinal Tettamanzi. Alle 8.45 i coscritti 1999 si ritrovano in sacrestia per poi addobbare il primo tratto di via V. Emanuele. Alle 10 e non alle 11.00 messa solenne con la presenza della cantoria “S. Cecilia”. Al termine la processione eucaristica del Corpus Domini, accompagnata dal corpo bandistico “S. Dionigi”.
I fedeli della Comunità accompagnano Gesù, presente nell’Eucaristia, tra le vie del paese. La preghiera, il canto, il silenzio ed un comportamento composto e ordinato esprimano il rispetto, l’adorazione e la lode al Mistero Eucaristico. Perché la processione eucaristica si svolga ordinatamente è opportuno che tutti ascoltino ed eseguano le indicazioni che verranno date dagli incaricati che si troveranno lungo il percorso della processione.

 







LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

METEO Valsassina




I SONDAGGI DI VALSASSINANEWS

INCENDI ANCHE A FINE OTTOBRE: 'SPONTANEI' OPPURE DOLOSI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...