AUTOMEDICA, MONTA LA PROTESTA/IN ALTA VALLE I SINDACI CONCORDI: L’ELISOCCORSO NON PUÒ SOSTITUIRLA



ALTA VALSASSINA – Oggi pomeriggio a Lecco la delicatissima riunione tra i soggetti maggiormente interessati alla questione dello spostamento dell’automedica da Bellano a Nuova Olonio. Ma già ieri sera, lunedì, un vertice che ha riguardato la zona dell’Alta Valsassina ha registrato la ferma presa di posizione dei sindaci dell’area.

Presenti nella sede della Croce Rossa premanese i primi cittadini di tutti i paesi del territorio (Taceno, Margno, Casargo, Crandola, per Premana il vice Pomoni) la posizione sull’automedica è stata netta, comune e convergente su un punto: “Siamo tutti in linea nel tenerla a Bellano“.

“L’elisoccorso è un’ottima cosa, insieme con l’auto medica – è stato detto tra l’altro. Però non può sostituirla completamente; dev’esserci un’integrazione e non una sostituzione. Pensiamo ad una giornata di nebbia: in quel caso, che si fa?”. È uno dei molti temi all’ordine del giorno della riunione – presumibilmente infuocata – in programma nel pomeriggio all’Ats Brianza sede di Lecco.

RedAV




LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

giugno: 2018
L M M G V S D
« Mag   Lug »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  

METEO Valsassina




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

COME TI COMPORTI IN OCCASIONE DEL "BLACK FRIDAY"?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

VN SU FACEBOOK