PEDALATA COL VIGILE ALLA SCUOLA DI CASSINA PER RICONOSCERE I CARTELLI



CASSINA – L’anno scolastico si è concluso in un modo un po’ particolare per i bambini delle classi terze della scuola primaria di Cassina: sfrecciando felici lungo le vie del paese in sella alla loro bicicletta, guidati attentamente dall’agente di polizia locale Luca Bortot.

educazione stradale scuola cassina - bortot (1)Gli alunni hanno partecipato con entusiasmo al progetto di educazione stradale “Muoversi e pedalare in sicurezza” promosso dalle insegnanti in collaborazione con “il nostro vigile” (così chiamato dai bambini). Durante le prime due lezioni svolte in classe nei mesi scorsi, Luca ha presentato ai bambini le caratteristiche della strada, analizzando nello specifico le quattro categorie di segnali stradali: manuali, luminosi, verticali ed orizzontali, soffermandosi sulla sicurezza del pedone e del ciclista. Dopo aver scoperto con attenzione i componenti del velocipede, ai bambini è stato proposto un laboratorio per la costruzione dei segnali stradali che più frequentemente si incontrano sulla strada. Suddivisi in gruppi e guidati dalle insegnanti gli alunni hanno creato diversi cartelli, divertendosi e collaborando tra loro.

educazione stradale scuola cassina - bortot (2)La fase finale del progetto prevedeva la creazione di un percorso con segnaletica, predisposto appositamente dall’agente di polizia locale, sul piazzale della funivia di Artavaggio, concludendo l’attività con una biciclettata in sicurezza. Purtroppo il tempo non ha favorito questa iniziativa, ma Luca e le insegnanti non si sono arresi. Nella palestra della scuola è stato allestito un percorso per simulare la strada con tutti i suoi segnali, utilizzando i cartelli preparati dagli alunni. Fortunatamente, verso metà mattina, la pioggia ha dato una tregua e i bambini, insieme a Luca e alle insegnanti, sono saliti in sella per la lezione pratica di sicurezza stradale lungo le vie del paese. Rientrati a scuola per l’ultimo suono della campanella di questo anno scolastico, è stata consegnata al “nostro vigile” una targa di riconoscenza per la passione da lui mostrata e per la bellissima esperienza condivisa.

La gioia e l’ entusiasmo dei bambini sono stati la risposta più bella e sincera all’esito della proposta. Un’esperienza sicuramente da ripetere.

educazione stradale scuola cassina - bortot (3)

 




LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

giugno: 2018
L M M G V S D
« Mag   Lug »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  

METEO Valsassina




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

COME TI COMPORTI IN OCCASIONE DEL "BLACK FRIDAY"?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

VN SU FACEBOOK