DON GIANMARIA SACERDOTE CELEBRA LA SUA PRIMA MESSA IN VALSASSINA



don gianmaria minzotti messa barzio (5)BARZIO – Dopo l’ordinazione presbiterale ricevuta sabato scorso dalle mani dell’Arcivescovo di Milano Mario Delpini e la conseguente festa della consacrazione nella sua parrocchia di origine a Carate Brianza dove domenica 10 giugno ha celebrato la prima messa da sacerdote, questa domenica don Gianmaria Manzotti è stato festeggiato a Barzio della Comunità Pastorale Maria Regina dei monti. Evento in grande stile con un’accoglienza importante di un prete che in pochi mesi ha saputo farsi accettare ed amare come diacono transueunte vicario della Pastorale Giovanile di tutta la Valsassina.

Sono stati proprio loro, i giovani animatori degli oratori dell’altopiano ad accoglierlo sulla scalinata della parrocchiale di Sant’Alessandro in rappresentanza di tutti gli adolescenti impegnati in questi mesi estivi negli oratori feriali che lo stesso don Gianmaria ha contribuito a formare ed accompagnare.

don gianmaria minzotti messa barzio (2)

La messa, la prima in Valsassina da sacerdote, è iniziata alle 11:30 ed è stata concelebrata da tutti i sacerdoti della Comunità Pastorale e dai parroci del Decanato di Primaluna come don Marco Mauri, don Mauro Ghislanzoni e lo stesso decano e parroco della comunità presso la quale don Manzotti ha risieduto e risiederà don Lucio Galbiati. Un’abbraccio di tutta la Valle che lo ha accolto con grande gioia il 3 ottobre – otto mesi fa –  quando si è presentato all’oratorio di Cremeno.

L’omelia è stata tenuta da Don Lucio ricordando come don Gianmaria passi da oggi dalla spola seminario Valsassina ad essere vicario residente capace di “raccogliere l’invito di Gesù a scendere ad incontrare l’umanità sempre più assopita e imbarbarita al dono bello di Gesù.” In particolare don Galbiati ha esortato don Gianmaria ad avere cura dei giovani sempre più smarriti e storditi per offrire loro un percorso di verità per renderli capaci di un cambiamento di cuore e mente per ascoltare il Maestro.

Don Gianmaria ha parlato a fine celebrazione ringraziando tutti i presenti sottolineando che è stato inviato in Valsassina per donare la sua vita in particolare ai giovani, richiedendo aiuto reciproco ai fedeli per vivere giorni indimenticabili. Inoltre ha ringraziato la diaconia dei parroci della Valsassina in particolare don Lucio e il diacono permanente Fabrizio Valsecchi che lo hanno accompagnato nella Comunità dell’Altopiano. Infine ha deposto un mazzo di fiori all’altare della Madonna del Rosario affidandosi a lei nella sua missione in Valsassina.

Le prossime tappe dell’ingresso del novello sacerdote saranno domenica 24 giugno alle 20 con la messa nell’Unità Pastorale di Premana e Pagnona e venerdì 29 giugno alle 19 sempre con la messa a Primaluna nella festa dei Santi Pietro e Paolo.

don gianmaria minzotti messa barzio (7)

 

 




LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

giugno: 2018
L M M G V S D
« Mag   Lug »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  

METEO Valsassina




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

FONDO DI SOLIDARIETÀ IMU, COSA NE PENSI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...