PIZZO STELLA SKYRUNNING: VITTORIA PER DANIEL ANTONIOLI E QUATTRO PODI PER GLI ATLETI VALSASSINESI



CAMPODOLCINO (SO) – Due gare su due differenti tracciati, per un totale di 300 runner al via domenica mattina in Alta Valle Spluga. Nella inedita sky da 20 chilometri (1700 D+) successi per il ruandese Jean Marie Myasiro e la lecchese Fabiana Rapezzi; nella prova principe da 35 chilometri (2650 D+) la riconferma di Daniel Antonioli e la prima volta della piemontese Martina Chialvo. Giunta alla sua quarta edizione, la corsa disegnata tra le valli alpine di Spluga, Lei e Bregaglia aveva una doppia valenza: tappa di Italy Series e prova del circuito lombardo Valetudo Serim.

PodioMarathonWoman_ FotoMemeSinoniMarathon:
Sempre al comando dall’inizio alla fine il polivalente atleta lecchese del Cs Esercito è riuscito nuovamente a incidere il proprio nome nell’albo d’oro di questa classica di metà estate. Per Antonioli, già vincitore nel 2016 e secondo lo scorso anno dietro a De Gasperi, una vera e propria standing ovation quando ha stoppato il cronometro sul tempo di 3h47’13”. Sul podio con lui il ruandese della Valetudo Jean Baptiste Simukeka in 3h53’22” e l’altro atleta del presidente Giorgio Pesenti Paolo Bert in 3h55’13”.

Nella gara in rosa Martina Chialvo del Valle Varaita, a soli sette giorni dalla Maratona del Cielo, ha saputo imporre il proprio ritmo alle dirette avversarie, transitando in solitaria sotto la finish line. Per lei un crono di 4h58’28” e un primo posto mai in discussione, davanti alla moldava del Valetudo Crina Buzgan in 5h08’13” e alla portacolori dell’As Premana Chiara Gianola in 5h15’35”.

PodioMezzaDonne PIZZO STELLA SKYRUNNING 2018Skyrace:
Non solo marathon. I 100 atleti al via hanno promosso a pieni voti anche la 20 chilometri con passaggi da Angeloga e Lago Nero. Su tutti ha prevalso il ruandese della Valetudo Jean Marie Myasiro che dopo una serrata sfida con il morbegnese Marco Leoni ha passato per primo il traguardo in 2h01’06”. Secondo l’alfiere del Team Valtellina in 2h02’03”, mentre terzo è giunto Luigi Pomoni dell’As Premana. Al femminile ennesima buona prova per la lecchese dell’Osa Valmadrera Fabia Rapezzi, prima in 2h34’10”. Seconda Debora Benedetti del Team Pasturo in 2h39’18” e terza Elisa Pallini del Cortenova, in 2h41’46”.

 

 

 

 




LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

luglio: 2018
L M M G V S D
« Giu   Ago »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

METEO Valsassina




I SONDAGGI DI VALSASSINANEWS

NUOVA STAGIONE TURISTICA, COME LA VEDI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...