IL ROMANZO PER RAGAZZI “UNA LETTERA COI CODINI” ARRIVA A INTROBIO PER UN INCONTRO CON L’AUTORE



INTROBIO – L’ultimo romanzo per ragazzi di Christian Antonini, intitolato Una lettera coi codini (Giunti, 2018) arriverà ad Introbio.
La presentazione avverrà giovedì 2 agosto nella Sala Consiliare di Villa Migliavacca, a partire dalle 20.45 e sarà accompagnata dalle letture di Noemi Voccia.
L’ingresso e la partecipazione sono liberi.

“Una lettera coi codini” è una storia d’avventura, di viaggio e di crescita, ambientata su un treno che attraversa il Messico della Rivoluzione. La protagonista è Johanna, una ragazzina che viene “spedita” dal padre – proprio come una lettera, con tanto di francobolli sulla giubba – per metterla al sicuro e inviarla a casa, grazie a un cavillo del regolamento ferroviario (un cavillo che esisteva davvero). Viaggerà su un vecchio treno a carbone, in compagnia della posta e dei pacchi. Presto però il personale del treno la apprezzerà per la sua simpatia e spigliatezza e la recluterà come valletto e Johanna imparerà addirittura a guidare la locomotiva. L’arrivo di Pancho Villa e dei suoi soldati e di un misterioso americano cambierà un tranquillo, ma bizzarro viaggio in un’avventura incredibile, fatta di tradimenti e inseguimenti, lealtà e amicizia, fumo, fuoco e atti coraggiosi.

Durante il suo viaggio, Johanna impara a guidare il treno a carbone. Per scrivere questa parte, l’autore ha avuto il privilegio di ricevere la consulenza di un ferroviere con esperienza di viaggio sulle locomotive a carbone. Antonio Coppiello, questo il nome del ferroviere in questione, ha lavorato come fuochista, una mansione ormai scomparsa dalle ferrovie italiane, ma senza la quale i treni non avrebbero mai potuto muoversi. Grazie alle nozioni trasmesse dal signor Coppiello, nel romanzo è possibile leggere e scoprire la magia e il fascino di questi “mostri” di acciaio, fuoco e fumo che una volta percorrevano tutte le terre del mondo.

Christian Antonini è stato curatore e ideatore di giochi, ha lavorato in campo giornalistico e come traduttore. Oggi è uno scrittore professionista, ma si occupa anche di marketing digitale e social media. Dal 2007 vive e scrive a Introbio con la sua famiglia, cinque gatti, un cane e il piccolo esercito di personaggi dei suoi romanzi.
Fa parte di Book on a tree, il circolo creativo che riunisce i migliori autori di narrativa per ragazzi d’Italia, fondato da Pierdomenico Baccalario.
Nel 2016 ha pubblicato con Giunti il romanzo per ragazzi “Fuorigioco a Berlino” , con il quale è stato segnalato per il Premio Strega Ragazzi, ha ricevuto il Premio Selezione Bancarellino e vinto il Premio Nazionale Il Gigante delle Langhe.







LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

luglio: 2018
L M M G V S D
« Giu   Ago »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

METEO Valsassina




I SONDAGGI DI VALSASSINANEWS

INCENDI ANCHE A FINE OTTOBRE: 'SPONTANEI' OPPURE DOLOSI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...