ALLERTA METEO, REVOCATO IL “CODICE ROSSO”. IL PEGGIO È PASSATO?



MILANO – Revocato il codice rosso per rischio idrogeologico e idraulico col quale la protezione civile regionale aveva annunciato l’arrivo del violentissimo nubifragio che ha causato importanti danni anche nel lecchese. Allerta meteo comunque non rientrata, resta attivo per tutto il pomeriggio e la serata odierni il codice arancione – criticità moderate – per rischio idrogeologico, con scatto a codice giallo domani 31 ottobre.

Nel dettaglio è attivo il codice arancione per per rischio idrogeologico sulle zone omogenee  IM-01 (Valchiavenna, provincia Sondrio), IM-02 (Media-bassa Valtellina, provincia di Sondrio), IM-03 (Alta Valtellina, provincia di Sondrio), IM-04 (Laghi e Prealpi varesine, provincia di Varese), IM-05 (Lario e Prealpi occidentali, province di Como e Lecco), IM-06 (Orobie bergamasche, provincia di Bergamo), IM-07 (Valcamonica, province di Bergamo e Brescia), IM-08 (Laghi e Prealpi orientali, province di Bergamo e Brescia).

SINTESI METEOROLOGICA

La fase acuta della perturbazione si è esaurita nella scorsa notte, ma resta nella giornata di oggi 30 ottobre un flusso meridionale instabile, seppur con precipitazioni localizzate e di attenuazione; oggi venti moderati, ancora a tratti localmente forti su Appennino e bassa pianura occidentale e di quota sulle Alpi (prevalentemente 20-40 km/h). Per il resto della giornata di oggi si prevedono precipitazioni da deboli a moderate sparse (10-25 mm) su Alpi e Prealpi, possibili localmente più intense sulla zona del Lago Maggiore; altrove deboli isolate; limite delle nevicate intorno a 1100 metri, tendente a risalire oltre i 1.200-1.500 metri dal pomeriggio.

Nella giornata di domani, mercoledì 31 ottobre, condizioni inizialmente simili ma con tendenza ad intensificazione delle precipitazioni sul nordovest, in particolare dal pomeriggio. Limite delle nevicate a circa 1.500 metri, solo inizialmente a quote inferiori in Valchiavenna. Venti inizialmente da deboli a moderati, tendenti a rinforzare dal pomeriggio su pianura, Appennino e fascia pedemontana, prevalentemente moderati, a tratti con forti raffiche

 

 







LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

METEO Valsassina




I SONDAGGI DI VALSASSINANEWS

ECCESSI DI VELOCITÀ: GIUSTO MULTARE "A OCCHIO"?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...