BARZIO, LE CONTRADE INGRANANO CON IL PIENO DI “BUROLLE”



BARZIO – Riparte in grande stile l’avventura delle Contrade di Barzio. Promossa la burrolata di sabato scorso, il primo evento dopo i nove mesi di pausa forzata a causa della “scomparsa della manovalanza”, e il successo non è tanto nell’apprezzamento del pubblico – scontato quando alla regia c’è l’associazione barziese – quanto soprattutto nell’entusiasmo dei volontari. In tanti, convinti di dover ripartire, e parecchi anche i volti nuovi entrati nella squadra del presidente Luciano Canepari.

Dei 250 chilogrammi di castagne e dei 50 litri di vin brulè non è restato nulla a fine giornata, mentre si è rinforzato il desiderio di proseguire ad animare il paese e offrire occasioni di incontro e leggerezza. Già infatti si lavora alacremente al prossimo appuntamento, le Corti di Barzio, la tradizionale serata tra i cortili del centro e i chiostri dei palazzi storici per la cui perfetta riuscita è necessario l’apporto di decine di barziesi.

A raccontare il tutto le belle immagini di Quelli delle Radio Valsassina.

 

 







LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

novembre: 2018
L M M G V S D
« Ott    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

METEO Valsassina




I SONDAGGI DI VALSASSINANEWS

ECCESSI DI VELOCITÀ: GIUSTO MULTARE "A OCCHIO"?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...