I PRINCIPALI UTILIZZI DELLO SMARTPHONE DA PARTE DEGLI ITALIANI



Ormai sta diventando un oggetto di fondamentale importanza al punto che in alcuni casi si arriva a parlare di vera e propria dipendenza. Sono 4 su 10 gli italiani che affermano di fare un utilizzo smodato del proprio smartphone e che quindi tentano, spesso senza riuscire, di limitarne l’uso.

In linea generale il 60% degli italiani afferma di ritenere lo smartphone uno strumento indispensabile per la propria vita quotidiana. Abitudini, buone e meno buone che siano, che hanno ormai preso piede e che vanno a caratterizzare buona parte delle azioni degli italiani nel corso della loro giornata.

L’identikit dell’utente non è facile da tracciare in quanto si tratta di un profilo piuttosto variegato: dai ragazzi sotto i 18 anni fino ad adulti oltre i 70 (ovviamente questi ultimi in numero minore e con maggiori difficoltà di utilizzo) nessuno sembra voler fare a meno dello smartphone.

Per cosa utilizzano, gli italiani, il telefono intelligente? Prima di tutto, per comunicare; e si parla quindi di social oltre che di app per scambiarsi messaggi, su tutti WhatsApp. Seguono poi la ricerca di informazioni e l’acquisto di servizi o prodotti tramite e-commerce. Ed è proprio grazie alle app che il ricorso allo smartphone è diventato sempre più pressante negli ultimi periodi. Grazie a queste è possibile effettuare azioni come pagamento dei trasporti pubblici, parcheggi nelle nostre principali città, effettuare transazioni bancarie e perfino investire su strumenti finanziari. Fra le attività legate all’intrattenimento vi sono i giochi dei casino online che, facendo ovviamente massima attenzione a rivolgersi a realtà che siano autorizzate dai Monopoli di Stato, hanno sempre più consenso degli utenti compresi nella fascia di età medio-alta.

Attività che hanno avuto una proliferazione su smartphone negli ultimi anni, con l’incremento dell’uso dei telefoni intelligenti, e che dimostrano come gli italiani utilizzino questo strumento soprattutto per navigare in rete. Una constatazione ovvia, ma che va comunque sottolineata se si considera che si sta pur sempre parlando di un telefono il cui utilizzo iniziale dovrebbe essere quello di comunicare a voce o per messaggio.

A testimonianza di quest’ultime affermazione, basti evidenziare che in generale i nostri connazionali trascorrono circa l’88% del tempo su smartphone utilizzando una app; il tutto per un tempo pari a circa 45 ore al mese. Una tendenza che sta spostando anche il mercato del business in rete dato che buona parte dell’advertising si sta spostando sul mercato mobile visto che gli utenti della rete navigano sempre più da questo supporto multimediale piuttosto che non dal pc tradizionale.

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

MALTEMPO: FA ANCORA PAURA?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

dicembre: 2018
L M M G V S D
« Nov   Gen »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31