BRUCIANO ANCORA I BOSCHI DI SORICO E IL CIELO SI COLORA IN VALSASSINA



MONTEMEZZO – Hanno ripreso a bruciare i boschi tra Montemezzo e Sorico, sulla sponda occidentale del Lario. Con ogni probabilità il forte vento della scorsa notte ha alimentato qualche tizzone non ancora del tutto spento dopo l’incendio che tra il 31 dicembre e il 1° di gennaio ha divorato oltre 250 ettari di verde.

Ben visibile da Valtellina e Val Chiavenna oltre che dalla sponda orientale del lago, attorno alle 12 il fumo marrone proveniente dal comasco ha iniziato a colorare il cielo valsassinese e l’odore di bruciato ha destato preoccupazione in diversi paesi. Come confermato dai vigili del fuoco non c’è alcun incendio in zona, quanto percepito proviene dal disastro in Alto Lago.

In copertina, uno scatto delle 12:20 dalla webcam installata ai 1.950 metri dell’Orscellera ai Piani di Bobbio.

> CONTINUA A LEGGERE su

 

 

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

CACCIA, INUTILE VIOLENZA OPPURE SANA TRADIZIONE?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO Valsassina




LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

gennaio: 2019
L M M G V S D
« Dic   Feb »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

VN SU FACEBOOK

VIDEO/Don Giacomo Tantardini per Natale