SCIATORE FERITO A BOBBIO: MIGLIORA, MA PROGNOSI ANCORA RISERVATA



SAN FERMO DELLA BATTAGLIA (CO) – Ancora in prognosi riservata ma con “cenni di miglioramento” il 14enne di origini cinesi rimasto seriamente ferito sabato scorso mentre sciava ai Piani di Bobbio.

Il ragazzo residente a Trezzano sul Naviglio nel milanese, aveva sbattuto violentemente il volto sul ghiaccio al suolo dopo essere caduto mentre scendeva lungo una pista impegnativa. Per fortuna indossava il caschetto, che gli ha protetto la testa, ma il trauma facciale è stato molto importante, al punto da fare scattare un “codice rosso” con immediato intervento da parte dello staff del Soccorso Alpino – prima dell’arrivo sopra Barzio dell’elicottero del 118 decollato da Bergamo.

Il 14enne è stato quindi ricoverato nel reparto di Rianimazione del “Sant’Anna” di S. Fermo della Battaglia-Como dove si trova tutt’ora. Come anticipato, i medici non hanno sciolto la prognosi ma inizia a farsi strada un minimo di ottimismo.

,
In pagina immagini di repertorio




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

NAMELESS VIA DALLA VALLE, DI CHI È LA COLPA?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO Valsassina




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

gennaio: 2019
L M M G V S D
« Dic   Feb »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031