FRATEL FELICE DIVENTA UN FUMETTO: GIOVEDÌ LA PRESENTAZIONE A INTROBIO



INTROBIO – È già in vendita in alcuni esercizi commerciali di Introbio e Primaluna il volume a fumetti illustrato da Chiara Combi su indicazione della Commissione Fratel Felice di Introbio. Un’interessante iniziativa editoriale dal titolo Felice: uno di noi – La storia avventurosa di un missionario nato a Introbio che verrà presentata giovedì 17 gennaio alle 17 all’oratorio del paese di Centro Valle, dove sarà possibile ascoltare la presentazione dello storico Marco Sampietro e vedere esposti i disegni originali dell’opera.

Il fumetto, edito dal P.I.M.E. Pontificio Istituto Missioni Estere racconta la vita del missionario laico che molti vorrebbero prima beato e poi santo. Una vita avventurosa quella del servo di Dio Felice Tantardini (1898-1991), missionario laico in Myanmar morto a 93 anni, dopo 70 anni di vita in Birmania.

“Un piccolo-grande missionario – viene definito in un articolo della rivista Tempi – una figura attualissima e dai chiari tratti di santità, tant’è che è in corso il suo processo di beatificazione. Lui stesso si chiamava il fabbro di Dio, aveva fatto la terza elementare e poi a lavorare nell’officina di un fabbro. In Birmania ha insegnato il catechismo e costruito chiese, scuole, case parrocchiali, ospedali, seminari, orfanotrofi, conventi, ponti. Era gradito a tutti per la sua semplicità e umiltà e perché esercitava tutte le virtù evangeliche in modo eroico. Si è fatto santo invocando il buon Dio e la cara Madonna e con un vecchio libretto di preghiere che ormai sapeva a memoria”.
È considerato autore di grazie e presunti miracoli.

Abbiamo rivolto alcune domande all’autrice Chiara Combi sul singolare progetto.

Come nasce l’idea di fratel Felice a fumetti?
L’idea del fumetto è venuta ai componenti della commissione su fratel Felice che poi mi hanno contattato. Il fumetto è illustrato da me, mentre i testi sono a cura del Gruppo Missionario. L’introduzione al fumetto è scritta da don Davide Sciocco il vicario generale del PIME. Sono state stampate 1500 copie in vendita a 3 euro l’una.

Su quali passaggi della sua vita ti sei ispirata?
Mi sono orientata su tre momenti della sua vita: l’infanzia a Introbio, la guerra e i lavori anche lontano da casa, vocazione e missione in Birmania.

Cosa ti ha colpito della sua esistenza?
Il fatto che ha avuto una vita intensa e avventurosa, oltre ad avere una grande fede e una voglia di lavorare instancabile e una grande devozione alla Madonna.

L’autrice è diplomata all’Accademia di Brera e vanta un’esperienza pluriennale nelle scuole e numerose collaborazioni editoriali soprattutto nel settore dell’infanzia.

G. P.

 

 

 

 

 

 

 

 

Tags: , , , ,




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

IN ARRIVO INVERNO E NEVE

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

gennaio: 2019
L M M G V S D
« Dic   Feb »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031