CALCIO/LE PALLE INATTIVE STENDONO ANCORA LA JUNIORES DEL CORTENOVA



CORTENOVA – Continua la crisi della juniores del Cortenova che incappa nella quarta sconfitta consecutiva contro la seconda forza del campionato. Il match, iniziato con un’ora di ritardo per questioni burocratiche, è stato equilibrato e avvincente fin dai primi minuti, con il Sesto 2012 che ha avuto la meglio solo per alcuni episodi. Come da settimane a questa parte, l’ago della bilancia sono state le palle inattive, punto debole dei gialloblu (5 degli ultimi 8 gol subiti sono nati da calci da fermo), da cui sono scaturite le prime due marcature della formazione ospite.

Non serve nemmeno un minuto per avere le prime emozioni: direttamente da rimessa laterale la palla giunge nell’area di rigore dei valsassinesi, dove il più veloce a calciare è un giocatore avversario che timbra l’1-0. La reazione dei padroni di casa non si fa attendere e, dopo qualche minuto di assestamento, riescono a spostare il baricentro in avanti e liberare spazi per attaccare. Alla mezz’ora Vergottini difende un pallone in area e calcia col sinistro all’angolino trovando il pari.

Al 55° arriva il nuovo vantaggio dei milanesi dopo una mischia nata da un calcio di punizione sulla tre quarti. I gialloblu creano di più in avanti e si presentano più volte al tiro senza però mai essere troppo pericolosi. Al 95° i giocatori di casa si fanno trovare scoperti in contropiede dopo essersi portati in avanti alla ricerca del pari e subiscono il gol del definitivo 3-1 prima del triplice fischio.

Ottima prestazione che ancora una volta non basta per la juniores del Cortenova che mercoledì sera in casa recupererà la sfida contro il Caprino.

G.G.

 

Tags: , , , ,




VIDEO: RIFIUTI SOTTO LE ANTENNE

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

PICNIC E SCAMPAGNATE, TORNERANNO TURISTI E VILLEGGIANTI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

febbraio: 2019
L M M G V S D
« Gen   Mar »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728