CONSIGLIO PROVINCIALE: CE LA FA IL SINDACO DI CRANDOLA MATTEO MANZONI. DUE I BELLANESI, NON PASSA L’INTROBIESE ELIO SPOTTI



LECCO – Risultati non ancora ufficiali per le elezioni del nuovo consiglio provinciale, ma Valsassinanews è in grado di anticipare gli esiti della tornata di ieri: sei seggi vanno al centrosinistra, altrettanti al centrodestra – ma col presidente Usuelli gradito a questi ultimi diventa un 7-6.

Per quanto riguarda la Valsassina debutta a Villa Locatelli il sindaco di Crandola Matteo Manzoni (nella foto di copertina con l’uscente Antonio Pasquini), per la lista di centrodestra accanto alla bellanese Alfaroli e al riconfermato Micheli di Abbadia. Conferma anche per l’ex vicepresidente di centrosinistra, l’altro bellanese Scaccabarozzi.

Niente da fare per l’introbiese in quota Pd Elio Spotti, fortemente sponsorizzato dai Dem lecchesi ma rimasto fuori dal consiglio. Soddisfazione invece nel centrodestra locale per l’elezione – niente affatto scontata – del sindaco di un paese minuscolo come Crandola.

Opera riuscita grazie al lavoro in zona e non solo di diversi “sherpa“, compreso il n. 1 di Forza Italia in Valle Umberto Locatelli.

> LEGGI TUTTI I DETTAGLI su

 

 

 

 

Tags: , , , ,




I "TEST" DI VN

"SFOLLATI" DALLA VALSASSINA: GIUSTO CHE RESTINO FUORI CASA?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO Valsassina




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

aprile: 2019
L M M G V S D
« Mar   Mag »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930