BELLANO, A PROCESSO QUARANTENNE CHE AGGREDÌ CAPOTRENO



BELLANO – Un quarantenne di origine nordafricana, senza fissa dimora, è sotto processo a Lecco per fatti avvenuti nel luglio di quattro anni fa sul convoglio ferroviario sulla linea Lecco-Colico.

L’uomo è accusato di aver tentato di colpire il capotreno, che gli contestava di essere a bordo della carrozza senza il biglietto mentre erano in viaggio tra Bellano e Dervio

> TUTTI I PARTICOLARI QUI:

Bellano. Aggredì capotreno, quarantenne marocchino alla sbarra




‘BLITZ’ A SANT’ALESSANDRO

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

NEVE E SCI IN TEMPI DI COVID: COSA SI DEVE FARE?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO