INTROBIO AL PRIMO CONSIGLIO. CON DENTRO (ANCORA) IL DEBITUCCIO FUORI BILANCIO. E GLI ASSESSORI: REGAZZONI E BRINI?



INTROBIO – La foto di copertina si riferisce all’ultimo consiglio comunale dell’Airoldi/1, ma a parte le facce il senso della prima seduta dell’Airoldi/2 pare già – da ordine del giorno pubblicato in calce all’articolo – una replica di quella serata di un mesetto fa. Perché anziché la “classica” riunione di inizio mandato nella quale un po’ in tutti i Comuni ci si limita alle formalità del debutto ovvero insediamento, giuramento, nomine e quant’altro d’obbligo, qua si torna “sul luogo del delitto“: incassata la bocciatura di allora del famoso debituccio fuori bilancio da ripianare con soldi del Comune per un muretto in zona Prà Baster, ecco che Airoldi nella sua nuova versione ci riprova.

Dopo sei punti “formali”, l’o.d.g. ripropone infatti la questione del muricciolo. Si entra insomma nel merito fin dal primo consiglio.

Che secondo indiscrezioni raccolte da VN registrerà la nomina degli assessori Brini e Regazzoni: all’ex vicesindaco della giunta Rupani dovrebbe andare l’analogo ruolo di “spalla” stavolta di Airoldil mentre la primatista delle preferenze Tiziana Regazzoni (68 scelte per lei contro le 52 di Brini) si “accontenterebbe” dello status di assessora.


VENERDI 7 GIUGNO ORE 20:30 – ORDINE DEL GIORNO


LEGGI ANCHE:

A INTROBIO AIROLDI FA IL BIS DI STRETTA MISURA: ECCO LE PREFERENZE

 

 

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

EMERGENZA CORONAVIRUS: TI BASTANO I SOLDI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

STRADE VUOTE, LA VALLE ‘RISPETTOSA’

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO