ALTOPIANO: PIACE MA NON TROPPO IL BUS NAVETTA PER LE FUNIVIE



BARZIO – In servizio da tre giorni, fa già discutere nel bene e nel male il bus di collegamento tra le funivie di Barzio e Moggio, un’iniziativa imprescindibile per l’altopiano e per tentare di governare parcheggi e viabilità, ma che quest’anno è sovvenzionato dai quattro Comuni dell’altopiano mentre è a carico di Itb, l’impresa che gestisce il trasporto a fune e gli impianti di risalita sulle piste, il collegamento con i parcheggi di Barzio.

Il primo aspetto a destare curiosità è l’impegno di denaro pubblico per un servizio specifico, limitato a collegare le due funivie, così come esplicitamente riportato sul volantino. Sono infatti espressamente vietati spostamenti “intermedi”. A parte la palese difficoltà nel verificare il rispetto di questa norma, la scelta sembra penalizzare le realtà commerciali dei singoli paesi che invece avrebbero potuto approfittare del flusso degli sciatori.

Inoltre se ne deduce che per spostarsi tra i paesi i valsassinesi che non hanno diritto alla navetta – ovvero coloro i quali non hanno come destinazione finale le funivie – dovranno continuare a utilizzare i bus di linea Sab coi quali la navetta (LineeLecco) condivide comunque gran parte del percorso e delle fermate, pagando regolare biglietto pur sapendo che il medesimo servizio è offerto a titolo gratuito e con denaro pubblico solo a una determinata categoria, gli utenti delle funivie appunto.

RedAlt

 

LEGGI ANCHE

ALTOPIANO, GLI ORARI DELLA NAVETTA PER LE FUNIVIE DI BOBBIO E ARTAVAGGIO

 

Tags: , , , , , , , , , , , , ,




MARGNO, IL VICINO: “POTEVO SALVARLI”

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

ANDRAI ALLA SAGRA DELLE SAGRE, QUEST'ANNO?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

dicembre: 2019
L M M G V S D
« Nov   Gen »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031