NELLA VIA DEI PRESEPI DI CASARGO ANCHE QUELLO DELL’ALLUVIONE ELETTO SIMBOLO DELLA FORZA DEL PAESE



CASARGO – Anche in queste feste di Natale la Via dei Presepi di Casargo ha attirato in Alta Valsassina numerosi visitatori tra turisti e appassionati. L’iniziativa organizzata dalla Pro Loco di Casargo si è aperta il 15 dicembre e conclusa il giorno dell’Epifania. 67 i presepi allestiti, non solo presso gli esercenti locali ma anche da privati. Quello della Pro Loco è stato spostato per questo Natale dalla Val da Corda, centro dell’alluvione della scorsa estate, davanti alla sede del Comune con statuine a grandezza reale.

Il più visitato, ed eletto tra i più originali e caratteristici, è quello creato dalla famiglia Pensotti (Simonetta e Lucio con i figli Giorgia e Giona) che nel giardino della loro abitazione hanno realizzato il presepe con una carriola recuperata dal fango dell’alluvione di agosto che ha colpito duramente il paese. Nel manufatto, la carriola è stata usata come capanna con attorno la sua ruota, un badile, un piccone e un elmetto da soccorritore a simboleggiare il lavoro svolto dagli abitanti per sgomberare a tempo record i detriti scesi a valle. La stella cometa sopra la Natività ha voluto mostrare la luce che il paese sta riacquistando dopo i fatti estivi grazie alla grande volontà di ripresa dei suoi cittadini che non si sono mai arresi. Anche la scritta Passa il tempo ma i ricordi restano che sormonta la capanna assieme agli articoli di giornale di quei giorni vogliono dimostrare la forza e l’unità del paese e dei suoi abitanti.

Il presepe della famiglia Pensotti:

Il presepe della Pro Loco davanti al Comune:

Altri presepi della rassegna:

Foto Giovi

 

Tags: , , , , ,




‘BLITZ’ A SANT’ALESSANDRO

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

PONTE DELLA VITTORIA, COSA SI DEVE FARE?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

gennaio: 2020
L M M G V S D
« Dic   Feb »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031