TRE CONSIGLI PER SCEGLIERE LE MIGLIORI SEDIE DI DESIGN PER LA CASA



Quando si arreda casa, il gioco degli abbinamenti è tanto divertente quanto ricco di insidie. Soprattutto nel living dove sono tanti gli elementi che entrano in competizione tra loro. Bisogna fare attenzione ai particolari e creare accostamenti eleganti, anche quando si punta sui contrasti a effetto. La scelta delle sedute da mettere attorno al tavolo per esempio non è così scontata. Il risultato prodotto influisce sull’atmosfera dell’intera stanza. Non basta comperare semplicemente delle belle sedie di design, è necessario giocare su accostamenti o contrasti con metodo e buon gusto.

Come scegliere le sedie da mettere attorno al tavolo

In cucina o nel living le sedie attorno al tavolo hanno un’importanza fondamentale. Attenzione a non cadere nell’errore di volere abbinare le sedie al tavolo: questa è un’abitudine superata. Per arredare con eleganza e carattere la zona pranzo è necessario liberare la creatività e condirla con parecchia ricercatezza, per trovare delle sedie di design imbottite o meno sulle quale accomodarsi con piacere mentre si consumano i pasti. Per esempio, attorno a una tavolo di vetro si possono accostare moderne sedie di design colorate che portano un tocco di vivacità all’invisibilità raffinata della superficie trasparente. Laddove invece la zona pranzo sia caratterizzata da arredi moderni dal sapore nordico si può scaldare l’atmosfera con sedie di design minimali, dalle linee arrotondate come le sedie poltroncina. Perfetti i contrasti tra legno e imbottiture dai colori tenui, come gli azzurri e i grigi polverosi.

Mescolare stili e colori, le regole per abbinare sedie diverse

Sono moltissimi i modelli di sedie contemporanee tra cui scegliere: si spazia dalle sedute caratterizzate da linee scarne e geometriche a sedie che fanno delle linee morbide e tipicamente bombate il loro punto di forza. Ampia scelta anche nei materiali – dal plexiglass alla plastica colorata e dal legno all’acciaio – sono infinite le soluzioni che danno pregio alle sedie di living e cucine moderne. In una casa dal sapore contemporaneo ci si può permettere di osare e se si vuole davvero lasciare un’impronta di stile all’ambiente non bisogna avere paura di mescolare moderno e antico, classico e vintage. Il tavolo da pranzo, che attorno a sé richiede almeno quattro sedie, è il luogo giusto da dove cominciare a sperimentare. Per stupire, non c’è niente di meglio che andare alla ricerca di sedie differenti così da creare una raffinata armonia di stili e colori che caratterizza in modo assolutamente personale la zona pranzo, in cucina oppure nel living. In questo caso conviene ricordare che una buona regola per mixare in maniera originale, senza essere troppo trasgressivi, è scegliere lo stesso modello di sedia, declinato in colori diversi. Questa è un’opzione di buon gusto, che porta un tocco di spensieratezza alla zona pranzo, ma senza eccessi. La seconda possibilità è quella invece di puntare su un solo colore per sedie dalle linee tutte completamente diverse l’una dall’altra: questa soluzione crea un colpo d’occhio raffinato e originale.

La sedia di design bella, ma comoda

La comodità è di rigore quando si sceglie una sedia. Se poi la sedia serve per accomodarsi a tavola per godere di una buona compagnia oltre che di un buon pasto, è fondamentale. Attenzione allora non solo all’estetica della sedia di design, ma anche ai piccoli particolari come lo schienale, che dovrebbe essere sempre leggermente ricurvo, e alle sedute che, se sono eccessivamente rigide, vanno poi ammorbidite con un cuscino. Questo però vale anche per una sedia per la scrivania di design: bisogna fare attenzione a non lasciarsi sedurre da certe linee eccessivamente estrose perché se il design penalizza la comodità diventerà impossibile rimanere seduti anche solo un paio d’ore. Chi sogna arredi d’autore ma teme per il budget, può comunque comperare anche solo un paio di sedie di design per la cucina o per il living e abbinarne altre giocando con la tendenza al mix and match, sempre perfetta per dare carattere all’ambiente.




‘BLITZ’ A SANT’ALESSANDRO

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

SCUOLA, AULE IN MUNICIPIO: SECONDO TE SONO OK?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

gennaio: 2020
L M M G V S D
« Dic   Feb »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031