SANZIONI ANCHE IN ALTA VALLE: NON IN REGOLA ‘PIZZICATO’ A MARGNO



MARGNO – Anche in Alta Valsassina proseguono senza sosta i controlli sul rispetto delle prescrizioni dei DPCM per il contenimento dei rischi da Coronavirus.

Questa mattina la Polizia Locale ha sanzionato ad esempio sul piazzale della funivia di Margno il conducente di un furgone commerciale proveniente da Premana (foto in copertina). Per la cronaca, la multa (400 euro, aggravata di un terzo per l’uso del veicolo arrivando a 533 euro totali) è stata elevata a causa della circolazione senza giustificato motivo fuori dal Comune di residenza. Il sospetto è che la ditta avesse dato il via a dei lavori edilizi in zona.

Nel frattempo alla vigilia del week end di Pasqua altre due sanzioni a Crandola: una a una signora della zona ma “fuori territorio” e la seconda a un uomo che si muoveva sulla ruspetta di un’impresa partita da Margno per recarsi (a sua volta fuori norma) appunto a Crandola.

Da segnalare che queste multe piuttosto salate vengono poi incassate dalla Ragioneria dello Stato e dunque i Comuni non “fanno cassa” con i controlli anti Covid.

RedAlV

.
LEGGI ANCHE:

CONTROLLI CONTENIMENTO COVID, POCHI SANZIONATI MA BEN 11 NEGOZI CHIUSI PROVVISORIAMENTE




‘BLITZ’ A SANT’ALESSANDRO

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

NUOVA EMERGENZA CORONAVIRUS: COSA NE PENSI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

aprile: 2020
L M M G V S D
« Mar   Mag »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930