LUTTO/NON CE L’HA FATTA LUIGI SECH, AUTISTA SAL IN PENSIONE. FATALE L’INFARTO QUESTA MATTINA A BARZIO



BARZIO – Un lungo massaggio cardiaco, la ripresa del circolo, e il ricovero in prognosi riservata. Si è spento poche ore dopo essere arrivato in pronto soccorso Luigi Sech, 63enne barziese, notissimo ex autista delle autolinee Sal in Valsassina e storico membro del corpo musicale Santa Cecilia. Lascia la moglie, le due figlie e un nipotino.

Colpito da infarto questa mattina mentre passeggiava nel centro di Barzio, Luigi Sech è stato velocemente soccorso da alcuni volontari che hanno attivato il defibrillatore installato nella vicina piazza Garibaldi. Celere anche l’arrivo della Croce Rossa da Balisio e dell’equipe medica in eliambulanza. Tuttavia dopo un primo segnale di ripresa i sanitari hanno subito intuito che la situazione restasse grave.

Il Sech“, come generazioni di pendolari lo chiamavano, aveva festeggiato la pensione nel luglio del 2016 ricevendo l’abbraccio dei lettori di VN in un articolo che riproponiamo qui sotto.

I funerali venerdì 10 luglio alle 10.30 nella chiesa parocchiale di Barzio.

 

IL GIORNO DELLA PENSIONE:

IL PERSONAGGIO/ARRIVA LA PENSIONE PER “IL SECH“, AUTISTA DI LUNGO CORSO DELLA SAL IN VALSASSINA

 




MARGNO, IL VICINO: “POTEVO SALVARLI”

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

VIVERE AI TEMPI DEL CORONAVIRUS: COME SARÀ DA SETTEMBRE?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO