RIFIUTI A BARZIO, PROBLEMA RISOLTO CON DUE CASETTE PER I TURISTI



BARZIO – Al via questo venerdì 24 luglio il montaggio di due casette ecologiche per la raccolta differenziata dei rifiuti, al servizio dei villeggianti di Barzio. Installate nel posteggio sterrato sotto al palazzetto dello sport, in località Noccoli, saranno operative entro fine settimana prossima.

“Queste casette, messe a disposizione da Silea che le fornisce gratuitamente al Comune, saranno destinate ai villeggianti che lasciano il paese senza avere un luogo in cui conferire i rifiuti e spesso li depositano fuori casa anche se il giorno successivo non è prevista la raccolta – spiega il sindaco Giovanni Arrigoni Battaia – In questo modo si vuole evitare che i sacchi restino abbandonati all’esterno delle case per intere giornate, in attesa del turno di raccolta”.

L’esempio più semplice è quello dei turisti che passano il weekend in paese e la domenica sera se ne tornano a casa senza sapere dove lasciare i sacchi della spazzatura la cui raccolta non è prevista il giorno successivo (ad esempio la raccolta di carta, vetro e viola non è prevista il lunedì). Le casette risolvono questo problema, essendo utilizzabili ogni giorno.

All’interno delle casette sono presenti contenitori per la raccolta differenziata. Per accedervi è sufficiente utilizzare la propria Carta regionale dei servizi che, però, dovrà essere abilitata contattando il Comune di Barzio al numero 0341.996125 o seguendo le indicazioni fornite sul sito internet www.comune.barzio.lc.it.

L’area interna ed esterna è videosorvegliata, pur essendo garantita la privacy degli utenti, in caso di gravi effrazioni il Comune, a norma di legge, potrà utilizzare le immagini per risalire agli autori degli illeciti.

 




‘BLITZ’ A SANT’ALESSANDRO

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

SCUOLA, AULE IN MUNICIPIO: SECONDO TE SONO OK?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO