SCUOLABUS SAETTA/SINDACI: “ACCORDO CON SAB, I 15 MINUTI UNA COINCIDENZA”



BARZIO – Sui nuovi orari degli scuolabus, rivisti dal primo ottobre e portati entro il limite dei 15 minuti tra diverso malcontento, abbiamo chiesto lumi al Comune di Barzio, capoconvenzione del servizio che in altopiano accompagna i giovani nelle scuole di Cassina e Cremeno.

Ecco la risposta del sindaco Giovanni Arrigoni Battaia:

A oggi, in Comune, non è stata presentata nessuna lamentela in merito al trasporto scolastico sull’Altopiano.

Gli orari in vigore sono stati concordati con la società di trasporto e con i rappresentanti di classe, ma da nessuno di questi ultimi è giunta qualsivoglia segnalazione in proposito, sebbene abbiano un canale diretto e pieno diritto di intervenire sulla questione.

In ogni caso preciso che gli orari sono stati stabiliti prima che venisse indicato il limite dei 15 minuti quale termine che implicasse variazioni in merito alle norme di sicurezza per il contenimento della pandemia.

Noi abbiamo stabilito, in accordo con le altre amministrazioni, gli orari di arrivo delle corse presso gli istituti scolastici e le fermate e, in base a queste indicazioni, gli incaricati della Sab hanno effettuato giri di prova per determinare il tragitto migliore e tempi di percorrenza e di conseguenza gli orari di partenza per ogni tragitto.

Assolutamente non abbiamo mai chiesto agli autisti di aumentare la velocità per ridurre i tempi delle corse; non sarebbe ammissibile per questioni di sicurezza e per rispetto del Codice della strada. Gli unici provvedimenti che abbiamo assunto per ridurre i tempi e i costi del servizio, sono stati quelli relativi al taglio di alcune fermate e ad alcune variazioni dei percorsi.

Nella nota il primo cittadino precisa di aver concordato le novità con rappresentanti di classe e incaricati Sab, i quali avrebbero effettuato giri di prova per testare le modifiche, un dettaglio però non confermato dagli operatori Sab sul territorio. Inoltre, nella ricostruzione del sindaco, gli orari al di sotto dei fatidici 15 minuti sarebbero solo una coincidenza, una affermazione che ci riserviamo di verificare poiché risalgono al 7 settembre le linee guida governative e già l’11 settembre Sab si adeguava con ordini di servizio interni.

Sollecitata dai genitori, la redazione di Valsassinanews proseguirà nell’approfondire la vicenda.

RedBar

 

LEGGI ANCHE

ALTOPIANO: QUEGLI SCUOLABUS CHE SFRECCIANO PER ‘STACCARE’ IL COVID

 




‘BLITZ’ A SANT’ALESSANDRO

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

COPRIFUOCO ANTI COVID: SEI D'ACCORDO?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

ottobre: 2020
L M M G V S D
« Set    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031