EFFETTI DEL LOCKDOWN? VANDALISMI, FURTI E PURE UN “QUASI ATTENTATO”…



VALSASSINA – Durante il lockdown, quando si può uscire si casa solo per necessità, qualcuno si aggira per le strade della Valsassina con cattive intenzioni. Atti di vandalismo, vasi di fiori rubati dai davanzali delle finestre e altro ancora.

C’è una catena di fatti però che ha della intimidazione vera e propria: un topo morto con la testa mozzata gettato su un balcone e questa mattina persiane e porta d’ingresso in legno di un’abitazione in Muggiasca imbrattate con olio misto a combustibile. Tutto pronto per essere acceso con un fiammifero?

I fatti hanno suscitato indignazione e l’ultimo episodio in ordine di tempo è stato denunciato in queste ore ai Carabinieri per le opportune indagini.

RedCro




‘BLITZ’ A SANT’ALESSANDRO

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

SCUOLE, DAD O IN PRESENZA?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

novembre: 2020
L M M G V S D
« Ott   Dic »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30