RIFIUTI ABBANDONATI: DA BARZIO A VENDROGNO IL VIZIO NON HA SCUSANTI



VALSASSINA – Anche nel 2021 la pratica dell’abbandono dell’immondizia caratterizza diversi scorci della nostra Valle, e ciò avviene nonostante il servizio di ritiro porta porta sia puntuale e ben calendarizzato e la situazione pandemica richiederebbe maggior attenzione e prudenza da parte di tutti i cittadini.

A Barzio, la presunta rottura di un sacchetto nelle vicinanze delle casette per la raccolta dei rifiuti in Conca Rossa, ha provocato la caduta a terra di diverso pattume, che nessuno ha raccolto da almeno una settimana (nella foto sotto, a sinistra). All’altro capo del paese resistono da giorni, abbandonati a terra, anche del materiale elettrico e vetri e ceramiche che non sarebbero dovuti venire depositati a bordo strada (foto a destra).

La situazione non è certo migliore nella Muggiasca dove, con la raccolta porta a porta avviata ormai dall’ottobre scorso, e il conferimento dei rifiuti ingombranti alla discarica di Oro, si assiste all’abbandono di un materasso nei pressi della parrocchiale di San Lorenzo (immagine di copertina). Regole non rispettate nemmeno al punto di raccolta di villa Faustina (foto in basso) a Vendrogno dove sono depositati sacchetti non trasparente o contenenti bottiglie di vetro.




VIDEO: RIFIUTI SOTTO LE ANTENNE

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

SUPER GREEN PASS: CHE NE PENSI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO